Baseball.it

Alla T&A bastano quattro uomini a casa al 6°

di Redazione
Bis del San Marino. Quevedo solo due valide. Cherubini, Perez e l'esordiente Ascanio intonsi. Albanese 2 su 4 (come Ermini) nel box, con 2 punti battuti a casa. Niente da fare per il Padule
Carlos Quevedo
Carlos Quevedo
© PhotoBass - FIBS

Più sofferta del match pomeridiano, con meno valide ma sempre restando in vantaggio. La T&A porta a casa anche gara2 con Padule e completa la doppietta. Il 5-0 col quale i Titani sono riusciti a imporsi sulla squadra toscana è frutto di un prezioso punto al primo inning e di quattro segnature al sesto, perfette per chiudere la partita. Il vincente è Quevedo, il perdente Rodriguez. Da segnalare, nella T&A, il debutto di Jose Ascanio sul monte di lancio per un nono inning senza problemi.
La T&A colpisce subito e sfrutta, con un out, l'errore della difesa ospite sulla battuta di Ermini. Sulla rimbalzante di Chiarini c'è l'eliminazione in seconda, poi ecco che ad essere decisivi sono Reginato, con la base ball, e soprattutto Simone Albanese, col singolo a sinistra che vale l'1-0. Sul monte dei Titani c'è un Quevedo formato deluxe, capace di chiudere i suoi cinque inning di utilizzo con pochissimi lanci, 44, e due soli arrivi in base, sulle valide di Maldonado al 3° e Ramirez al 5°. Nella parte bassa del 6°, dopo l'inning veloce di Cherubini (3 out con 6 lanci), la T&A accelera e chiude i conti con quattro punti. Comincia ancora una volta Ermini con un singolo, lo segue a ruota Mario Chiarini col gran doppio che vale il 2-0. La T&A ci prende gusto e va con un altro doppio, questa volta di Reginato, per il 3-0, col manager ospite che si vede costretto a cambiare Rodriguez e a inserire Parra.
Sul rilievo il San Marino non smette di essere pericoloso. Albanese prosegue nella sua buona serata col singolo del 4-0, Avagnina guadagna una base ball e, dopo gli avanzamenti su lancio pazzo, basta una battuta in diamante di Ferrini per portare a casa il 5-0. Più che sufficiente per portare a casa il match.
Dopo Cherubini, sul monte di lancio della T&A si alternano Perez (due inning senza problemi) e il nuovo arrivato Jose Ascanio, giunto in settimana e subito pronto a lanciare: per lui un inning, il nono, con un arrivo in base avversario (su errore) e due strike out. Finisce con la T&A a completare la doppietta su Padule grazie al 5-0 del sabato sera.

Il tabellino  

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato

16 nov 2017
Major Leagues

MLB, Molitor e Lovullo eletti manager dell’anno

15 nov 2017
Major Leagues

A Judge e Bellinger il “Rookie of the Year”

14 nov 2017
Mercato

Anche Sambucci torna a Parma

12 nov 2017
Italian Baseball League

E' stato Nanni a dire basta

10 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino-Nanni, è già finita

10 nov 2017
Major Leagues

I bomber della Major, ecco i Silver Slugger 2017

10 nov 2017
Varie

Spring-training all’italiana: parte la “Pizza League”

9 nov 2017
Mercato

Ricardo Paolini al Parma

8 nov 2017
Major Leagues

Addio Roy: il mondo del baseball piange Halladay

4 nov 2017
Mercato

Torna a casa Poma

2 nov 2017
Major Leagues

“Houston, non abbiamo un problema ma finalmente l’anello”

30 ott 2017
Major Leagues

Una folle gara-5 porta gli Astros a un passo dal trionfo

27 ott 2017
Major Leagues

Goodbye New York: Girardi lascia gli Yankees

26 ott 2017
Major Leagues

Incredibili Astros, 11 riprese per mettere ko i Dodgers

26 ott 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017", la corsa continua...

25 ott 2017
Major Leagues

World Series roventi, ai Dodgers la prima sfida

23 ott 2017
Major Leagues

Houston raggiunge Los Angeles alle World Series

22 ott 2017
European Baseball Series

L'Italia non concede il "tris"  

21 ott 2017
European Baseball Series

Bis azzurro nelle European Series

21 ott 2017
European Baseball Series

Olanda battuta, la “giovane Italia” di Gerali brilla a Verona

20 ott 2017
Major Leagues

Dodgers alle World Series dopo 29 anni, Cubs al tappeto


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy