Baseball.it

Matteo Bocchi, il sogno americano e la Coppa Campioni

di Andrea Palmia
Il talentuoso lanciatore dell’Odessa College ha sfiorato le Junior College World Series. E' ora pronto a continuare la sua avventura NCAA con la prestigiosa Texas University. Non prima però di aver aiutato la Fortitudo Bologna...
Matteo Bocchi impegnato sul monte dell'Odessa College
Matteo Bocchi impegnato sul monte dell'Odessa College
© ISbaseball.com

Fra i principali artefici della recente e tanto attesa (ben 17 anni) vittoria dell'Odessa College nella Western Junior College Athletic Conference, un successo ottenuto sui rivali storici di Midland, c'è sicuramente il nostro Matteo Bocchi. Il 21enne lanciatore ha disputato una grande stagione con ottime statistiche (12 apparizioni sul monte con 11 partenze, ben 7 complete game, 6 vittorie e 4 sconfitte ottenendo 54 strikeout in 61.2 innings lanciati e una media PGL di 4.23) e meritando alcuni riconoscimenti personali.
E' mancata purtroppo solo la ciliegina sulla torta: la partecipazione alle Junior College World Series svanita nel corso del Region 5 Tournament che si è svolto lo scorso weekend sul diamante della Texas Tech University quando i Wranglers (questo il soprannome dei giocatori di Odessa), pur come testa di serie numero 1, sono stati battuti nel secondo match dal Grayson College per 16-9 e virtualmente eliminati dalla competizione, a causa soprattutto di 6 errori difensivi e della non felice giornata proprio di Bocchi (8 valide subite nei primi 5 innning e 4 punti guadagnati).
Ora Matteo, prima di pensare alla nuova avventura che lo vedrà primo italiano a far parte della prestigiosa squadra di baseball della Texas University, i famosi Longhorns (da dove è uscito fra gli altri anche il grande Roger Clemens), è atteso ai primi di Giugno da un nuova avventura a Ratisbona: in Germania è infatti in programma la Coppa Campioni 2017 dove Bocchi potrà e vorrà dare una mano alla Fortitudo Bologna e in particolare al bullpen a disposizione del manager Frignani.
Il giovane pitcher del vivaio dellla Crocetta Baseball non immaginava probabilmente tutto questo quando nel 2014 su segnalazione di Mauro Mazzotti, allora scout europeo per i Baltimore Orioles, ha partecipato all'International Stars College Showcase a Washington, vera vetrina per i migliori prospetti che ambiscono ad entrare nel mondo del baseball NCAA. In quella occasione è stato notato proprio dal coach Kurtis Clay che gli ha offerto una borsa di studio all'Odessa College dove è migliorato tantissimo facendosi apprezzare anche fuori dal diamante per la sua serietà e dedizione.
Seppur ancora giovanissimo, Bocchi ha alle spalle 4 stagioni in serie A Federale, dove si è disimpegnato bene anche nel box di battuta, e una lunga carriera con tante vittorie a livello giovanile in Italia fra le quali ricordiamo tre Campionati Italiani Cadetti e uno Under 21 sempre con la Crocetta. Nella passata stagione poi il passaggio alla Fortitudo Bologna con cui ha fatto una breve (appena 3 innings) apparizione sul monte ottenendo però una prestigiosa vittoria contro San Marino.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

21 lug 2017
Playball

La IBL entra nel vivo, la situazione resta fluida

20 lug 2017
Italian Baseball League

Il Rimini è pronto

20 lug 2017
Italian Baseball League

Per la T&A c'è l'esame Tommasin

20 lug 2017
Italian Baseball League

Il Novara vorrebbe mettere in bastoni fra le ruote del Nettuno

20 lug 2017
Italian Baseball League

E' fra Rimini e Bologna la "partita" della settimana

20 lug 2017
Varie

Sui campionati la Federazione va avanti per la sua strada

19 lug 2017
Varie

Il camp della Major League sbarca a Milano

19 lug 2017
Baseball e TV

“Il Bar del Baseball–Extrainning”… e 13!

17 lug 2017
Serie A Federale

Redskins Imola e JR Grosseto approdano alla Final Four di serie A

16 lug 2017
Nazionale Giovanili

Italia Under 12 Europea

16 lug 2017
Punto e a capo

Giornata di sorprese, la classifica si accorcia

16 lug 2017
Italian Baseball League

Parma Clima per un pelo

16 lug 2017
Italian Baseball League

L'unico sweep è del Rimini

16 lug 2017
Italian Baseball League

Unipolsai sempre seconda

16 lug 2017
Italian Baseball League

Davide ferma Golia

15 lug 2017
Italian Baseball League

La capolista fatica più del previsto contro il Padule

15 lug 2017
Italian Baseball League

Alla fine passa il Nettuno

15 lug 2017
Italian Baseball League

Decide un colpito a basi piene

14 lug 2017
Playball

Rimini passa a Novara. In attesa dei “testa-coda”

14 lug 2017
Olimpiadi

“Game Time”: Fraccari e la nuova alba del baseball e softball

14 lug 2017
Italian Baseball League

Rimini per un punto al nono

13 lug 2017
Italian Baseball League

Ultima contro prima a Sesto Fiorentino

13 lug 2017
Italian Baseball League

Unipolsai a caccia di una inversione di tendenza a Padova

13 lug 2017
BaseballNow

La solita montagna e il solito topolino

13 lug 2017
Olimpiadi

Olimpiadi, Fraccari svela nuova brand identity e slogan


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy