Baseball.it

A Nettuno domina Poma

di Redazione
T&A letteralmente portata per mano alla vittoria dal suo esterno centro: due tripli e cinque punti battuti a casa. L'Angel Service rimonta e sorpassa al 3° ma poi si deve arrendere
Sebastiano Poma
Sebastiano Poma
© Duck Foto Press (FIBS)

Due tripli, cinque punti battuti e casa e vittoria. Nome e cognome? Sebastiano Poma. C'è la firma in calce dell'esterno centro della T&A sulla vittoria dei Titani in gara1 a Nettuno. Prima il giro di mazza che vale due punti nella parte alta del terzo (2-0) poi, dopo il ribaltone nettunese al cambio di campo (2-3), ecco un altro triplo, questa volta da tre punti, al 7° (5-3). Sul monte il vincente è Carlos Quevedo, mentre la salvezza è di Nick Morreale.
All'inizio la sfida sul monte è tra Uviedo e Quevedo con la partita che comincia, guarda un po', con un singolo di Poma. L'inning non produce punti per la T&A, che poi si salva nella parte bassa del primo nonostante il doppio di Giannetti e la base a Bermudez (primi 3 K dei 10 di Quevedo). Il botta e risposta arriva al 3°: prima col triplo da due punti di Poma per il 2-0 (Imperiali in base su errore e singolo interno di Pulzetti), poi con la rimonta nettunese per il 2-3 (singoli di Mercuri e Bermudez, doppio di Mazzanti, singolo anche di Giordani).
Poi quasi nulla, tranne un altro rischio corso dalla T&A al 5°, quando Retrosi apre l'inning con un doppio ma i compagni non riescono a portarlo a casa. Al 7° i punti della rimonta e della vittoria T&A arrivano con due out e nessun uomo in base. Tengono viva la ripresa Avagnina (singolo), Imperiali (base ball) e Pulzetti (altro singolo interno che riempie i cuscini). La cambia totalmente invece Sebastiano Poma, che su conto pieno spara un'altra battuta lunga, a sinistra, che si trasforma in un triplo e porta a casa tutti gli uomini in base per il 5-3 definitivo.
Al 7° sul monte sammarinese è la volta di Perez, che fa il suo lavoro e non concede arrivi in base. All'8° invece ecco Camacho, che completa un'eliminazione ma poi deve uscire per una pallata. È la volta del quarto pitcher di giornata per la T&A, Morreale. Nick ha un inizio sfortunato (errore della difesa su Mazzanti, poi singolo di Giordani), la difesa completa un out sulla rimbalzante di Luna ma Nettuno riempie le basi con i quattro ball a Colagrossi. È il momento decisivo e il rilievo della T&A salva tutto eliminando al piatto Trinci.

VAI AL TABELLINO

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

21 lug 2017
Playball

La IBL entra nel vivo, la situazione resta fluida

20 lug 2017
Italian Baseball League

Il Rimini è pronto

20 lug 2017
Italian Baseball League

Per la T&A c'è l'esame Tommasin

20 lug 2017
Italian Baseball League

Il Novara vorrebbe mettere in bastoni fra le ruote del Nettuno

20 lug 2017
Italian Baseball League

E' fra Rimini e Bologna la "partita" della settimana

20 lug 2017
Varie

Sui campionati la Federazione va avanti per la sua strada

19 lug 2017
Varie

Il camp della Major League sbarca a Milano

19 lug 2017
Baseball e TV

“Il Bar del Baseball–Extrainning”… e 13!

17 lug 2017
Serie A Federale

Redskins Imola e JR Grosseto approdano alla Final Four di serie A

16 lug 2017
Nazionale Giovanili

Italia Under 12 Europea

16 lug 2017
Punto e a capo

Giornata di sorprese, la classifica si accorcia

16 lug 2017
Italian Baseball League

Parma Clima per un pelo

16 lug 2017
Italian Baseball League

L'unico sweep è del Rimini

16 lug 2017
Italian Baseball League

Unipolsai sempre seconda

16 lug 2017
Italian Baseball League

Davide ferma Golia

15 lug 2017
Italian Baseball League

La capolista fatica più del previsto contro il Padule

15 lug 2017
Italian Baseball League

Alla fine passa il Nettuno

15 lug 2017
Italian Baseball League

Decide un colpito a basi piene

14 lug 2017
Playball

Rimini passa a Novara. In attesa dei “testa-coda”

14 lug 2017
Olimpiadi

“Game Time”: Fraccari e la nuova alba del baseball e softball

14 lug 2017
Italian Baseball League

Rimini per un punto al nono

13 lug 2017
Italian Baseball League

Ultima contro prima a Sesto Fiorentino

13 lug 2017
Italian Baseball League

Unipolsai a caccia di una inversione di tendenza a Padova

13 lug 2017
BaseballNow

La solita montagna e il solito topolino

13 lug 2017
Olimpiadi

Olimpiadi, Fraccari svela nuova brand identity e slogan


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy