Baseball.it

Il Rimini aspetta la Parmaclima

di Redazione
Ceccaroli soddisfatto delle due vittorie sul San Marino. L'infortunio a Malengo fa parte del gioco. Rosario? "ci ha tolto da una situazione delicata"
Jos Rosario
Jos Rosario
© PhBass - FIBS

Il Rimini prosegue nella rincorsa alla zona playoff dopo aver conquistato la quarta vittoria consecutiva (in una classifica che dice 4 vinte e 4 perse) che li proietta con entusiasmo alla doppia sfida contro il ParmaClima.
Il manager dei Pirati,Ceccaroli, è chiaramente soddisfatto della doppietta nel derby col San Marino.
"Per noi il risultato era fondamentale e sono contento che la squadra finalmente ha giocato bene in tutti i reparti. Anche col Padova la settimana prima avevamo vinto due partite, ma sotto l'aspetto tecnico non avevamo convinto con troppi passaggi a vuoto. Quest'ultimo contro San Marino è stato un ottimo weekend dobbiamo continuare così".
Alla vigilia del derby avevi chiesto turni di qualità ai tuoi battitori, come hanno risposto? Gli unici aspetti non positivi dello scorso fine settimana sono stati l'infortunio di Malengo e il rendimento ancora da decifrare di Rosario che ne pensi?
"Tutti hanno fatto dei bei turni nel box. Non sempre magari concludi con una valida, ma si è visto che i miei battitori sono stati presenti e continui. Hanno selezionato bene i lanci dei pitcher avversari che due settimane prima ci avevano messo in grande difficoltà. Su Rosario dico che ha dimostrato grande carattere e freddezza perché ci ha tolto da una situazione delicata con le basi piene e zero out senza concedere nulla. Peccato per l'infortunio al naso di Malengo, ma lui si è spostato quella frazione di secondo in ritardo che gli è costata una bella botta. Purtroppo le pallinate fanno parte del gioco e quindi andiamo avanti".
Questa settimana il Parma, che nonostante una classifica deludente ha comunque valori importanti per questo campionato, che partite saranno?
"Sono una squadra di grande livello. Hanno un lineup di grande qualità con battitori che sanno mettere grande pressione ai lanciatori avversari. Saranno due partite difficili, ma dobbiamo partire molto forte per cercare di mettere le gare sui binari giusti. I nomi si conoscono della formazione ducale hanno un grande pitcher come Gonzalez e giocatori esperti come Gomez, Zileri e Mirabal".
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

24 set 2018
BaseballNow

Serie A1 2019, si deciderà poi

23 set 2018
Nazionale

Supersix, la pioggia fa vincere l'Olanda

23 set 2018
Serie A2

Imola e Godo a suon di valide brindano alla promozione in A1

23 set 2018
Serie A2

Castenaso e Redipuglia festeggiano il ritorno in serie A1

22 set 2018
Nazionale

Finale Olanda-Italia al Super 6, maltempo permettendo

22 set 2018
Nazionale

Super Six, nuova prova di forza dell'attacco azzurro

22 set 2018
Serie A2

E' l'ora della verità: la serie A2 sceglie le quattro promosse

22 set 2018
Le interviste di Baseball.it

Félix Cano: "Difficile giocare in certe condizioni"

21 set 2018
Major Leagues

Indians ai playoff, Red Sox a un passo dal record

21 set 2018
Nazionale

L'Italia vince alla sagra dei fuoricampo

21 set 2018
BaseballNow

Niente Club Olimpico anche se l'Italia dovesse vincere il Super 6

21 set 2018
Baseball Worldwide

A Parigi 2024 solo le finali

21 set 2018
BaseballNow

Italia attenta ai "venez-iani"!

20 set 2018
Nazionale

Super Six, l'Italia s'arrende all'Olanda solo al tie-break (9-8)

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy