Baseball.it

La prima volta del Padule e del San Marino

di Carlo Ravegnani
Il turno iniziale della seconda fase della IBL regala ai toscani la storica affermazione in garauno per 6-5 sul Nettuno, mentre il Rimini di Ceccaroli centra un doppio successo nel derby con la T&A di Nanni che perde l’imbattibilità
Noguera e Reginato in un'azione di gioco
Noguera e Reginato in un'azione di gioco
© Diego Gasperoni

Era la prima giornata della fase "tutti contro tutti" (anche se in realtà sono andate in scena duelli già visti nella fase a due gironi), è stata la giornata delle prime volte. La prima sconfitta stagionale del San Marino, il primo storico successo del Padule.
Tra le due prime volte spicca sicuramente il successo dei toscani contro il Nettuno, perché Padule ha fatto capire, alla quarta settimana di campionato, di non avere alcuna intenzione di recitare il ruolo di vittima predestinata. Un successo voluto e meritato quello della Recotech, anche quando Nettuno aveva messo la freccia e garauno sembrava irrimediabilmente compromessa. E anche nel recupero giocato in mattinata, il riscatto dei tirrenici è passato attraverso una strenua resistenza del Padule.
Sorprende meno la prima sconfitta di San Marino, sorprende di più invece lo sweep rifilato dai Pirati nel derby, con le posizioni che si sono completamente invertite quindici giorni dopo il 2-0 T&A nella prima fase. Basta solo l'assenza di Epifano per spiegare questo stop improvviso della squadra di Nanni finora macchina quasi perfetta? Forse sì, sicuramente l'impatto dell'ex interbase di Padova era stato dirompente sul Titano, con un'indiscussa leadership difensiva e il primo posto nella media battuta di Ibl ben oltre i .500. E' anche vero che San Marino ha un organico che può sopperire all'assenza di Epifano e lo vedremo nelle prossime due-tre settimane, perché questi sono i tempi di recupero stimati. Nanni può recriminare per i 13 rimasti in base di garauno, non sulla partita casalinga di sabato dove Rimini ha aggredito la gara fin dal primo inning (doppia rubata seconda-casa di Celli e Noguera, quest'ultimo a 4/5) e l'ha condotta grazie al risveglio del line-up dove Garbella è sempre più caldo e alla robusta prestazione di un monte Asi che ha ritrovato il proprio equilibrio con Richetti solido partente, Escalona primo rilievo mentre Teran è stato dirottato per salvare la prima vittoria al posto di un Rosario spodestato da Hernandez nel ruolo di partente.
Il resto del turno è la solita galoppata rapida e vincente di una Fortitudo che in questo momento è di un livello superiore alla concorrenza. Parma ha incassato la seconda manifesta in tre sfide con i campioni in carica in attesa del recupero del 16 maggio.
E come accaduto quindici giorni fa, Novara e Padova si sono divise la posta, con i veneti tosti con la coppia Novoa-Canache ma con Fabiani ancora in difficoltà dopo la serata negativa di San Marino.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

17 giu 2018
Campionato Olandese

“Mister Kordemans”: con 1949 strike-out è il nuovo re d’Olanda

17 giu 2018
Punto e a capo

Bologna e Rimini continuano a volare, dietro è lotta a tre per i play off

17 giu 2018
Serie A1

Nettuno si prende la rivincita sul ParmaClima

17 giu 2018
Serie A1

T&A, doppietta per ripartire

17 giu 2018
Serie A1

Rimini di prepotenza

17 giu 2018
Serie A1

Ancora un bis per l'Unipolsai

16 giu 2018
Serie A1

Hernandez, sregolatezza e genio

16 giu 2018
Serie A1

Casanova-Lupo accoppiata vincente

16 giu 2018
NCAA

College World Series, la prima volta di Bocchi

16 giu 2018
Serie A1

UnipolSai bene a Padova

15 giu 2018
Major Leagues

Gli Houston Astros alla conquista del West…

15 giu 2018
Serie A2

Il Maremà Grosseto vuole dare un calcio alla crisi con Collecchio

15 giu 2018
Serie A1

T&A, dimenticare la retrocessione in Coppa

14 giu 2018
Serie A1

Il Rimini riparte dal campo del City

14 giu 2018
Serie A1

Unipolsai attenta all ex: Alex Russo

14 giu 2018
Playball

Alessandro Lucarelli apre la sfida playoff Parma Clima-Città di Nettuno

13 giu 2018
NCAA

Un grande Bocchi guida Texas alle College World Series

13 giu 2018
Nazionale

La sperimentale di Gerali vince 9 a 1 a Padova

12 giu 2018
Nazionale

A Padova cresce l’attesa per l’amichevole di lusso con l’Italia

11 giu 2018
BaseballNow

L'incredibile T&A, lo Stachanov del Borgerhout, la mazza sbagliata

10 giu 2018
Coppa Campioni

Rimini, che... mazzata in Coppa

10 giu 2018
Serie A2

Nove vittorie per il girone C nella quinta giornata di Intergirone

10 giu 2018
Coppa Campioni

L'Unipolsai è di bronzo

10 giu 2018
Coppa Campioni

T&A, clamorosa retrocessione

10 giu 2018
Coppa Campioni

Curacao Neptunus, l’altra finalista che Rimini vorrà detronizzare


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy