Baseball.it

Per il Rimini è doppietta

di Redazione
Bertagnon, dopo aver portato a casa base il decimo punto, ferma la rimonta del Padova a una lunghezza
Riccardo Bertagnon
Riccardo Bertagnon
© Photobass.eu
Articoli correlati

E' stata una gara durata quasi 4 ore di gioco in una serata fredda e umida allo Stadio dei Pirati che soprattutto all'inizio ha avuto un ritmo di gioco lento. I due manager Ceccaroli e Aluffi hanno schierato i partenti Richetti e Fabiani che però hanno lasciato la collinetta alla terza ripresa. Rimini è partita bene sfruttando le due incertezze difensive patavine segnando ben 4 punti grazie anche al doppio di Noguera (4-0). Al terzo Padova accorcia, a basi piene Richetti colpisce Sciacca (4-1), poi dopo l'ingresso del rilievo neroarancio Escalona, il battitore designato Montalbetti colpisce un singolo da due punti (4-3). Al cambio di campo i padroni di casa segnano un punticino, con i corridori agli angoli e un out, la rimbalzante in scelta difesa di Zappone fa segnare a Duran il quinto punto riminese (5-3).
Nella parte alta della quarta ripresa Escalona mostra qualche problema di controllo riempiendo tutti i sacchetti. L'ex MLB Teahen si guadagna la base ball del punto automatico (5-4), poi Sciacca sarà il terzo out al piatto.
Al quinto i Pirati allungano, Caseres e Bertagnon in posizione punto vengono spinti a casa base dal singolo dell'ex Malengo (7-4). Nella riprese seguente la formazione riminese sembra mettere in ghiaccio la partita, il rilievo Tebaldi incassa la valida di Garbella, e sull'errore difensivo Celli giunge in seconda. Dopo l'out di Duran, Caseres tocca una valida da due punti (9-4), poi il doppio del capitano Bertagnon firma un'altra segnatura (10-4). Sembra finita, ma non è così. C'è ancora da soffrire per il Rimini, all'ottavo Padova va a un passo dal clamoroso sorpasso. Di Raffaele (subentrato a Del Bianco) subisce la valida di Sanson, poi dopo il k guardato di Novello, colpisce Marinig. La battuta in scelta difesa di Medoro vale la seconda eliminazione. Corridori agli angoli, nel box si presenta Perdomo, che realizza la hit del quinto punto ospite (10-5), poi Teahen verrà passato in base ball sul conto pieno. Altro cambio sul monte dei padroni di casa: sale Teran al posto di Di Raffaele. Il neo entrato non ha un impatto buono sul match. A basi piene Martone tocca una rimbalzante su Infante che commette l'errore da due punti (10-7), poi Montalbetti si guadagna una base ball. Sandalo colpisce un singolo da due punti (10-9), poi Teran riuscirà a salvarsi grazie all'out in seconda di Montalbetti colto fuori base dal ricevitore neroarancio Bertagnon. Nel finale Teran questa volta completerà senza problemi le ultime tre eliminazioni della gara.
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

24 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino, perché Mario Chiarini

24 nov 2017
Mercato

Bologna prende l'olandese Lampe

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato

16 nov 2017
Major Leagues

MLB, Molitor e Lovullo eletti manager dell’anno

15 nov 2017
Major Leagues

A Judge e Bellinger il “Rookie of the Year”

14 nov 2017
Mercato

Anche Sambucci torna a Parma

12 nov 2017
Italian Baseball League

E' stato Nanni a dire basta

10 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino-Nanni, è già finita

10 nov 2017
Major Leagues

I bomber della Major, ecco i Silver Slugger 2017

10 nov 2017
Varie

Spring-training all’italiana: parte la “Pizza League”

9 nov 2017
Mercato

Ricardo Paolini al Parma

8 nov 2017
Major Leagues

Addio Roy: il mondo del baseball piange Halladay

4 nov 2017
Mercato

Torna a casa Poma

2 nov 2017
Major Leagues

“Houston, non abbiamo un problema ma finalmente l’anello”

30 ott 2017
Major Leagues

Una folle gara-5 porta gli Astros a un passo dal trionfo

27 ott 2017
Major Leagues

Goodbye New York: Girardi lascia gli Yankees

26 ott 2017
Major Leagues

Incredibili Astros, 11 riprese per mettere ko i Dodgers

26 ott 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017", la corsa continua...

25 ott 2017
Major Leagues

World Series roventi, ai Dodgers la prima sfida

23 ott 2017
Major Leagues

Houston raggiunge Los Angeles alle World Series

22 ott 2017
European Baseball Series

L'Italia non concede il "tris"  

21 ott 2017
European Baseball Series

Bis azzurro nelle European Series


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy