Baseball.it

Nell'uovo di Pasqua la sorpresa si chiama Novara

di Gianni 23
Doppietta piemontese contro Rimini. Due vittorie anche per Nettuno, Bologna e San Marino. Tutto facile solo per i campioni d'Italia
Il Presidente del Novara, Simone Pillisio, e il manager Renny Duarte
Il Presidente del Novara, Simone Pillisio, e il manager Renny Duarte
© Foto Leoni

Nell'uovo di Pasqua la sorpresa della prima giornata di IBL si chiama Novara. I piemontesi strappano due gare a una delle grandi favorite della stagione, il Rimini, e lo fanno dimostrando una inattesa maturità sia sul monte che nel box di battuta. In gara uno stesso numero di valide (7), ma Novara  con un big inning chiude la pratica. Nella seconda partita, invece, sono i tre errori degli adriatici a favorire la squadra novarese che batte comunque di più (8 valide contro 6). Nel girone B, dal quale era obbligatorio iniziale proprio per una inattesa "doppietta", chiude la pratica Padova il San Marino che fa suoi entrambi gli incontri. Nessun problema nel primo, finito per manifesta superiorità, più di qualche brivido nel secondo quando solo all'ottavo  inning la formazione di Marco Nanni con due out e due uomini in base infila cinque punti dopo che Bazzarini viene rilevato sul monte da Tebaldi. Fino a quel punto i veneti (sul 2 a 0) non avevano sbagliato praticamente nulla.
Nel girone A il "Borghese" si riprende il baseball che conta dopo una serie di incertezze e con la cornice di pubblico che solo Nettuno sa dare la squadra di Alberto D'Auria centra la doppietta contro Parma. Partita a fasi altalenanti la prima, con un big inning al terzo (7 punti) che Parma cerca almeno di pareggiare punto per punto alla seconda. Ma Andreozzi (vincente) e Taschini (salvezza) tengono a bada fino in fondo le mazze avversarie anche se nel secondo incontro i ducali battono una valida in più dei tirrenici (10 a 9)
Quasi fa non fa testo la doppia e scontata vittoria dei campioni d'Italia del Bologna contro l'esordiente Padule che perde di larga misura entrambe le partite sotto il fuoco di fila del box felsine capace di 29 valide in due incontri.  La squadra toscana aveva il compito più difficile, ma stando alle prime cose viste ha ancora molto da lavorare. 
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

25 apr 2017
NCAA

Gianluca Dalatri, buon sangue non mente

24 apr 2017
Serie A Federale

Castenaso, un campione eterno chiamato Remigio Leal

24 apr 2017
Serie A Federale

Marcia senza soste in serie A per il Collecchio: ora sono otto vittorie

24 apr 2017
Varie

A Novara la Hall Of Fame, Guilizzoni primo indotto

23 apr 2017
Punto e a capo

C'è ancora chi è a zero, nel bene e nel male

23 apr 2017
Italian Baseball League

Doppietta della T&A sul campo del Rimini

23 apr 2017
Italian Baseball League

Il Nettuno vince a Bologna la partita dei lanciatori italiani

23 apr 2017
Italian Baseball League

Gonzalez domina sul monte

22 apr 2017
Italian Baseball League

La prima vittoria del ParmaClima è netta

22 apr 2017
Italian Baseball League

Il primo derby è della T&A

22 apr 2017
Italian Baseball League

Terzo centro per l'Unipolsai

21 apr 2017
Serie A Federale

Serie A, sabato si riaccendono i riflettori dello stadio Jannella

21 apr 2017
Italian Baseball League

L’italo-venezuelano Fernan Delgado rafforza Novara

21 apr 2017
Baseball e TV

La sfida Bologna-Nettuno in diretta su “Il Bar del Baseball”

21 apr 2017
Playball

Rimini-San Marino, un derby sempre "caldo"

21 apr 2017
Varie

Milano, 25 aprile: la "liberazione" del Kennedy

19 apr 2017
Italian Baseball League

Caso-Garbella: errore sì, ma ininfluente

18 apr 2017
Major Leagues

Udite, udite… gli Yankees sono tornati!

16 apr 2017
Serie A Federale

Collecchio quanto 6 bello! Grosseto imbattuto anche a Viterbo

14 apr 2017
Playball

Playball: l'Italian Baseball League dalla A alla Z

14 apr 2017
Serie A Federale

Serie A, Collecchio difende il primato con la matricola Grizzlies Torino

14 apr 2017
Varie

Baseball.it e OA Sport in partnership per far crescere il "batti e corri"

14 apr 2017
BaseballNow

Il canto del cigno dell'IBL

13 apr 2017
Italian Baseball League

Per la Tommasin un inizio tutto in trasferta

13 apr 2017
Verso il PlayBall

Sarà un'UnipolSai diversa


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy