Baseball.it

Kennedy, arrivano (finalmente) segnali positivi

di Redazione
Incontro tra l’Assessore allo Sport del Comune di Milano, Roberta Guaineri, e il Presidente FIBS, Andrea Marcon. Riparte il dialogo tra le parti con il Comune che si è impegnato ad avviare l’iter per lo stanziamento di 500mila euro
Il diamante milanese "Kennedy", situato in zona S. Siro
Il diamante milanese "Kennedy", situato in zona S. Siro
© Milano Baseball

Un incontro costruttivo per garantire il futuro del Kennedy e la pratica sportiva ai tanti appassionati di Baseball e Tennis. Ieri l'Assessore allo Sport del Comune di Milano, Roberta Guaineri, e il Presidente della Federazione Italiana Baseball Softball, Andrea Marcon, si sono incontrati per definire una linea di azione per il centro sportivo comunale, di cui la FIBS è concessionaria.
Il confronto è servito per trovare una strategia condivisa in parte per risolvere la questione legata ad una lettera di intenti con la quale l'Amministrazione, nel 2014, aveva manifestato l'intenzione di erogare 500mila euro a favore dell'impianto, senza tuttavia aver attivato l'iter amministrativo per arrivare ad un effettivo stanziamento di bilancio, dall'altro soprattutto per dare concretezza alla volontà comune di gestire il centro a favore degli utenti, garantendo il miglioramento continuo delle strutture.
Il dialogo, dunque, è ripartito con due nuovi interlocutori al tavolo e ha portato a un accordo: la Federazione Italiana Baseball Softball dovrà completare il PEF allora presentato, apportando le piccole modifiche richieste, mentre il Comune, credendo fortemente nell'importanza che il Centro Sportivo Kennedy ha per la città e per i propri abitanti, si è impegnato ad avviare l'iter per lo stanziamento dei € 500mila euro, che andranno a finanziare specifiche opere di natura impiantistica, sia essa elettrica e/o idraulica. Questo impegno sarà inserito all'interno di una Convenzione che sarà siglata tra il Comune e la Federazione, entro al massimo il 31 luglio (data di scadenza dell'attuale concessione); a seguire, si dovrà inserire lo stanziamento all'interno del Piano Triennale delle Opere Pubbliche e, conseguentemente, nel bilancio dell'ente comunale.
Attualmente il Centro Sportivo Kennedy è chiuso e riaprirà nei prossimi giorni, non appena la FIBS avrà provveduto alla messa in sicurezza risolvendo le problematiche urgenti, ereditate dal passato, così da dare seguito a tutti gli adempimenti necessaria tutelare i diritti dei frequentatori del centro.
"Abbiamo sempre ritenuto il Kennedy tra gli impianti più importanti del sistema sportivo milanese - ha dichiarato l'Assessore Guaineri. L'accordo raggiunto con la Federazione fa leva sull'unica strada possibile, per un'Amministrazione, di sostenere lavori necessari per la riqualificazione delle strutture. Tuttavia, la rapidità con cui abbiamo voluto dare questa risposta, impegnandoci ad avviare l'iter, dimostra come non intendiamo rimanere passivi di fronte ai bisogni di chi pratica sport nella nostra città. Il Kennedy è un centro sportivo di proprietà del Comune e l'Amministrazione, come d'abitudine per le strutture che le sono proprie, ha deciso di investire nella programmazione dei lavori e degli interventi a vantaggio della cittadinanza".
"Si vede una luce in fondo al tunnel -ha detto il presidente FIBS, Andrea Marcon - L'incontro con l'Assessore Guaineri è stato certamente positivo e credo chiuda una querelle che dura ormai da tre anni. Quanto emerso durante l'incontro ha messo in luce una situazione reale ben differente da quella precedentemente rappresentata ma occorre guardare al domani per raggiungere l'obiettivo di ridare al Kennedy la dimensione che merita. Il passato lo lasciamo ai libri di storia."

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

22 set 2018
Le interviste di Baseball.it

Félix Cano: "Difficile giocare in certe condizioni"

21 set 2018
Major Leagues

Indians ai playoff, Red Sox a un passo dal record

21 set 2018
Nazionale

L'Italia vince alla sagra dei fuoricampo

21 set 2018
BaseballNow

Niente Club Olimpico anche se l'Italia dovesse vincere il Super 6

21 set 2018
Baseball Worldwide

A Parigi 2024 solo le finali

21 set 2018
BaseballNow

Italia attenta ai "venez-iani"!

20 set 2018
Nazionale

Super Six, l'Italia s'arrende all'Olanda solo al tie-break (9-8)

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati

12 set 2018
Baseball Worldwide

Il baseball a Fukushima 

12 set 2018
Giovanili

Tiziano, a sette anni già alla conquista di Cuba

11 set 2018
Mercato

Koutsoyanopulos e Paolini continuano col Parma

10 set 2018
Campionato Olandese

Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

10 set 2018
Baseball Ciechi

“Mole's Cup 2018”, nuovo trionfo italiano a Ratisbona

10 set 2018
Serie A2

Le semifinali della serie A2 promuovono anche Senago e Torino


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy