Baseball.it

Aspettando Portorico, l’Olanda strizza l’occhio alla finale

di Pim Van Nes
Stanotte, sul terreno del Dodgers Stadium di Los Angeles, la sfida che qualificherà la prima delle due finaliste. Le visite degli ambasciatori a Seul e Tokyo, il volo per l’Arizona riservato agli orange, l’interesse dei media del paese
Xander Bogaerts, Hensley Meulens e Didi Gregorius al Dodger Stadium
Xander Bogaerts, Hensley Meulens e Didi Gregorius al Dodger Stadium
© Honkbalsite.com

Davanti ai corpi diplomatici olandesi, nei paesi che hanno ospitato il primo e secondo round a Seul e Tokyo, la squadra Nazionale orange ha lottato caparbiamente strappando un record di 2-1 in ciascuna fase del World Baseball Classic 2017. A Seul, l'ambasciatore olandese Lody Embrechts è salito sul monte per il tradizionale primo lancio della partita contro la Corea del Sud. Anche a Tokyo, l'ambasciatore olandese in Giappone Aart Jacobi è stato ospite del match tra i Samurai padroni di casa e la squadra tulipana.
La delegazione olandese a Seul si è completata con Ron Schel, Presidente della Federazione olandese baseball e softball KNBSB, e Paddy Roomer, consigliere per le relazioni commerciali. Appena rientrati ad Amsterdam, è toccato al Direttore Generale Bart Volkerijk volare in direzione di Tokyo. Dopo la qualificazione dell'Olanda per l'ultima tappa del World Baseball Classic a Los Angeles, Volkerijk si è unito al gruppo sul volo privato che ha attraversato l'Oceano Pacifico, un Boeing 747-400 gestito della Atlas Air di Miami. A bordo dell'aereo, tutti i giocatori di baseball e tecnici olandesi, accompagnati da circa 25 familiari. Atterrati negli USA, il team è stato accolto di nuovo al camp dei San Francisco Giants a Scottsdale, a est di Phoenix, in Arizona.
Quando in Europa saranno le due di notte, quindi martedì mattina, gli uomini di Meulens affronteranno l'imbattuto Portorico al Dodger Stadium di Los Angeles. La squadra vincente si guadagnerà un posto in finale contro la vincitrice del match tra Giappone e USA.
La stampa nei Paesi Bassi sta seguendo da vicino la squadra di baseball nazionale che si è esibita su entrambi i lati del Pacifico. Le partire sono trasmesse in diretta da Fox Sports, ma l'emittente nazionale NOS fornisce costanti aggiornamenti ai tifosi nel paese sulla storia e la presenza del baseball olandese in ogni programma sportivo in TV, radio e Internet. Anche i principali quotidiani De Telegraaf e Algemeen Dagblad hanno due giornalisti, due icone come Jaap de Groot e Theo Reitsma, al seguito della squadra a Seul, Tokyo e ora negli Stati Uniti.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

24 apr 2017
Serie A Federale

Castenaso, un campione eterno chiamato Remigio Leal

24 apr 2017
Serie A Federale

Marcia senza soste in serie A per il Collecchio: ora sono otto vittorie

24 apr 2017
Varie

A Novara la Hall Of Fame, Guilizzoni primo indotto

23 apr 2017
Punto e a capo

C'è ancora chi è a zero, nel bene e nel male

23 apr 2017
Italian Baseball League

Doppietta della T&A sul campo del Rimini

23 apr 2017
Italian Baseball League

Il Nettuno vince a Bologna la partita dei lanciatori italiani

23 apr 2017
Italian Baseball League

Gonzalez domina sul monte

22 apr 2017
Italian Baseball League

La prima vittoria del ParmaClima è netta

22 apr 2017
Italian Baseball League

Il primo derby è della T&A

22 apr 2017
Italian Baseball League

Terzo centro per l'Unipolsai

21 apr 2017
Serie A Federale

Serie A, sabato si riaccendono i riflettori dello stadio Jannella

21 apr 2017
Italian Baseball League

L’italo-venezuelano Fernan Delgado rafforza Novara

21 apr 2017
Baseball e TV

La sfida Bologna-Nettuno in diretta su “Il Bar del Baseball”

21 apr 2017
Playball

Rimini-San Marino, un derby sempre "caldo"

21 apr 2017
Varie

Milano, 25 aprile: la "liberazione" del Kennedy

19 apr 2017
Italian Baseball League

Caso-Garbella: errore sì, ma ininfluente

18 apr 2017
Major Leagues

Udite, udite… gli Yankees sono tornati!

16 apr 2017
Serie A Federale

Collecchio quanto 6 bello! Grosseto imbattuto anche a Viterbo

16 apr 2017
Punto e a capo

Nell'uovo di Pasqua la sorpresa si chiama Novara

14 apr 2017
Playball

Playball: l'Italian Baseball League dalla A alla Z

14 apr 2017
Serie A Federale

Serie A, Collecchio difende il primato con la matricola Grizzlies Torino

14 apr 2017
Varie

Baseball.it e OA Sport in partnership per far crescere il "batti e corri"

14 apr 2017
BaseballNow

Il canto del cigno dell'IBL

13 apr 2017
Italian Baseball League

Per la Tommasin un inizio tutto in trasferta

13 apr 2017
Verso il PlayBall

Sarà un'UnipolSai diversa


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy