Baseball.it

Buona la prima per il Fovea Embers

IMPORTANTE! Il seguente comunicato stampa è stato inviato da Fovea Baseball Foggia.
La redazione di Baseball.it declina ogni responsabilità riguardante il contenuto dei comunicati pubblicati.


©
Alla prima uscita della squadra foggiana del Fovea Embers, ospite del Progetto Teramano presso il campo di Atri (TE), la neonata compagine dauna torna a casa con una vittoria e un importante pareggio.
Domenica 13 marzo, alle ore 11, si è disputata la gara amichevole tra le squadre maggiori del Fovea e del Progetto Teramano, che milita nel campionato di serie B nazionale. La partita è terminata alla nona ripresa con un inusuale pareggio (8 a 8). Nel baseball, in caso si parità al termine dei nove inning ordinari, la partita prosegue con ulteriori riplese supplementari fino alla vittoria di una delle due compagini. Supplementari ai quali i due manager, considerato lo status di incontro amichevole e la non conseguente ufficilaità del punteggio, hanno deciso di rinunciare.
Il manager del Fovea, Strippoli, sceglie di iniziare la partita di esordio con Mirko Basta sul monte e D'Agnelli a ricevere, il diamante è invece composto da Biancofiore, Pompilio, Colon Ventura e Massaro, mentre la linea degli esterni è affidata al trio Bizzoco, Iacovelli e Dimitrio. Primi due inning in parità, con un 2 a 2 che vede il Foggia dominare in attacco ma sentire la pressione dell'esordio in fase difensiva. Strippoli, ad inizio della terza ripresa, parte con la prevista rotazione di formazione e soprattutto dei lanciatori, alla fine saranno 7 quelli a salire sul monte. Sammartino prende il posto di Basta, a fine quinto inning, e lo score vede il Teramo distanziare il Fovea ( 6 a 2) . Ad inizio settima ripresa il Foggia consente ai teramani di avanzare portando il vantaggio a sei lunghezze. Sul monte intanto salgono anche Biancofiore, Iacovelli ed il dominicano Colon; ottava e nona ripresa sono finalmente dominate dagli Embers che, diligenti e cinici, rimontano fino al pareggio (8-8). Alla nona ripresa Strippoli si concede un inning da lanciatore, come ai vecchi tempi, e spegne definitivamente, grazie alla forza ed efficacia dei suoi lanci, ogni velleità di vittoria dei teramani . Un pareggio che profuma di vittoria per la squadra del presidente Vitrani, che in meno di un anno è riuscito a metter su uno staff dirigenziale ed un parco atleti da far invidia a tantissime società di serie A. Archiviata la sfida tra i seniores, il pomeriggio ha visto protagonisti nel dimante i piccoli Embers, la squadra under 12, gestita da Claudio Stefanelli ed allenata dai coach Alfredo Strippoli e Romolo Pompilio. I foggiani si sono imposti 9 a 8 contro i giovanissimi del Teramo, dando vita ad un bellissimo incontro, molto combattuto e divertente. Ad ammirare dagli spalti l'impegno dei piccoli campioni, le due squadre maggiori, le dirigenze ed un nutrito ed animato gruppo di genitori.
Insomma, la prima uscita della giovane storia del Fovea Embers è stata più che positiva.
Il prossimo weekend il Fovea ancora in campo: sabato 18 triplice incontro ospiti del Chieti, in campo categoria seniores, under 15 e under 12; mentre domenica 19, sul diamante casalingo di Via Gramsci contro i Thunders Salerno, le categorie seniores e under 15. Con gli atleti più grandi, impegnati quest'anno nel campionato di serie C, Strippoli potrà continuare i suoi test improntati soprattuto a porre rimedio ad alcune carenze emerse domenica scorsa a Teramo, mentre non del tutto agevoli si presentano le due gare tra i più piccoli,avendo Chieti un ottimo staff ed un forte settore giovanile.

24 mar 2017
Baseball Ciechi

Baseball Ciechi: fuori tutti nel week end, tempo permettendo

24 mar 2017
Baseball e TV

Il softball maschile tema dominante del “Bar del Baseball”

23 mar 2017
Varie

Kennedy, arrivano (finalmente) segnali positivi

23 mar 2017
Italian Baseball League

Baseball "internazionale" a Novara

23 mar 2017
World Baseball Classic

World Baseball Classic 2017, gli USA sul tetto del mondo

22 mar 2017
World Baseball Classic

USA volano in finale e stanotte sfidano Portorico

22 mar 2017
Italian Baseball League

Torna l'amore tra Andrea Sellaroli e il Nettuno City

21 mar 2017
Baseball Ciechi

Lampi Milano e Blue Fire CUS Brescia infiammano l'Opening Day

21 mar 2017
World Baseball Classic

Portorico soffre con l’Olanda ma è ancora in finale

21 mar 2017
World Baseball Classic

Aspettando Portorico, l’Olanda strizza l’occhio alla finale

20 mar 2017
Varie

Nettuno ospita conferenza inedita su “La Città del baseball"

20 mar 2017
World Baseball Classic

WBC: le semifinali sono Porto Rico-Olanda e Giappone-Usa

20 mar 2017
Italian Baseball League

Spring training a Nettuno, tedeschi tra partite e ripetute in spiaggia

17 mar 2017
Italian Baseball League

Nettuno punta Sebastian Fontana e ospita tre squadre tedesche

17 mar 2017
Baseball Ciechi

Il derby della Madunina apre il XXI campionato baseball ciechi

17 mar 2017
Olimpiadi

Verso Tokio 2020

16 mar 2017
Baseball e TV

WBC 2017, Nazionale e Italian Baseball League al “Bar del Baseball”

15 mar 2017
World Baseball Classic

Samurai imbattuti e alle semifinali assieme all'Olanda

14 mar 2017
World Baseball Classic

Chapeau Italia! Battuta dal Venezuela saluta il WBC 2017

13 mar 2017
Winter League

Il Rovigo non si accontenta e fa il bis nella Winter League

13 mar 2017
Visto da...

Dieci, cento, mille schermi: il Classic come risorsa

13 mar 2017
World Baseball Classic

Per l'Italia c'è lo spareggio per andare a San Diego

13 mar 2017
World Baseball Classic

World Baseball Classic, non riesce l'impresa azzurra contro Portorico

12 mar 2017
World Baseball Classic

Jalisco gara #3: Italia attende Portorico (che sogna il titolo)

12 mar 2017
World Baseball Classic

Crepaldi e Mazzieri dopo Italia-Venezuela


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy