Baseball.it

All'ITAS Rovigo il primo titolo del 2017

di Redazione
I rodigini sconfiggono il San Marino e si aggiudicano per la prima volta il titolo Nazionale Allievi. Al San Martino la Winter League Veneto Ovest
La formazione rodigina vincitrice dell'11 Campionato Nazionale Indoor Allievi
La formazione rodigina vincitrice dell'11 Campionato Nazionale Indoor Allievi
© www.winterleague.it

Con la vittoria per 2-1 sui detentori del San Marino, il Rovigo BSC si è aggiudicato domenica scorsa l'11° edizione del Campionato Nazionale Indoor Allievi disputato al PalaTrento.
I rodigini confermano così le aspettative della vigilia e la vittoria arriva dopo una giornata dedicata alle qualificazioni dei due gironi e relative semifinali.
La lunga giornata di baseball al coperto presso l'impianto trentino è incominciata con lo spareggio per l'accesso all'ultimo posto utile nei gironi di finale tra i padroni di casa del CUS Trento e il S.Martino Jr Blu con i veneti che si dimostrano subito superiori e sbrigano rapidamente la pratica con un secco 14-0.
Il Giorne A ha aperto con il Crazy S.Bonifacio, vincitore del girone Norde l'ITAS Rovigo e subito si capisce che si è davanti a grandi sfide: i partenti Buin e Taschin infatti non concedono quasi nulla agli attacchi avversari, e deve arrivare il terzo inning per assistere alla prima segnatura da parte del Rovigo, che bissa nell'inning successivo. I sambonifacesi non riescono a ribattere e la prima partita termina 2-0.
I rodigini hanno vita più facile nel secondo incontro, in cui superano Ravenna per 6-1, mettendo in ghiaccio la vittoria già con un secondo inning da quattro punti e l'ultima partita del girone tra i veneti e Ravenna serve solamente a determinare la classifica finale e un big inning del Crazy chiude la contesa 6-1 con il Rovigo in finale.
Nel Girone B è la volta del San Marino, vincitore del girone Centro, che se la vede con il San Martino Jr e gli Athletics Bologna. Il primo incontro è all'insegna dell'equilibrio, con gli Athletics che passano subito grazie al leadoff Bonetti: bisogna arrivare al terzo inning perché il San Martino riesca a pareggiare grazie a Bonamini e nel quarto inning entrambe le formazioni mettono uomini in base, ma tutto si risolve in un nulla di fatto, e abbiamo il primo pareggio della giornata.
Il successivo incontro tra i bolognesi e il San Marino è ancora una volta una partita a basso punteggio, con solo la valida del sammarinese Berardi che porta a casa Mancini e muove il segnapunti nelle prime quattro riprese. A giochi ormai fatti la squadra del monte Titano rimpingua il bottino con due ulteriori segnature.
Nell'ultima partita i veneti devono vincere a tutti i costi per andare in finale ma purtroppo il San Marino non è dello stesso parere e si porta subito in vantaggio, per poi dilagare nel finale e vincere per 6-0.
La finale ha visto quindi lo scontro tra San Marino BSC e ITAS Rovigo con i primi chiamati a difendere il titolo 2016. Parte però forte il Rovigo che segna subito grazie a Masiero che spinge a casa Greggio. Lo stesso Masiero dal monte tiene a bada gli avversari con ben 4 strikeout; la partita resta in bilico fino all'ultimo inning, con i veneti che allungano ancora ma nella parte bassa il San Marino accorcia le distanze e porta il punto del pareggio in terza base, dove però rimane e il Rovigo chiude 2-1 portandosi a casa il Trofeo Nazionale.
Menzioni per i il miglior lanciatore (Masiero dell'ITAS Rovigo) e il miglior battitore (Buin del Crazy SanBonifaciese) che chiudono le premiazioni.

RISULTATI 11° CAMPIONATO NAZIONALE INDOOR ALLIEVI
1) ITAS Baseball Softball Rovigo
2) San Marino BSC
3) Crazy Sambonifaciese BS
4) San Martino Jr BS
5) Athletics Bologna
6) Sorelle Casadio Ravenna Baseball
7) CUS Trento

ALBO D'ORO CAMPIONATO NAZIONALE INDOOR ALLIEVI
2017 Rovigo BSC
2016 Fortitudo BC 1953
2015 San Martino Junior
2014 Rimini Riviera
2013 Rimini Riviera
2012 San Martino Junior
2011 San Martino Junior
2010 Autofficina Danilo Athletics
2009 Pavignani Athletics Bologna
2008 Non disputata
2007 Winner Eagle Livorno
2006 Pavignani Athletics Bologna

WINTER LEAGUE VENETO OVEST RAGAZZI
Protagonisti nel weekend anche i ragazzi che a San martino Buonalbergo si sono dati appuntamento, sempre domenica, per la giornata finale della Winter League Veneto Ovest.
Sono stati i padroni di casa del San Martino Junior ad aggiudicarsi la manifestazione grazie alla vittoria per 4-3 sul Brescia che parte in attacco segnando un punto al primo inning al quale San Martino reagisce prontamente pareggiando il conto. Dopo un secondo attacco senza punti da parte di entrambe le squadre, i veneti tentano l'allungo segnando due punti nella parte basse del terzo attacco ma Brescia non ci sta e nella parte alta del quarto e ultimo inning porta a casa due punti riportando in parità l'incontro. Con l'ultimo attacco a disposizione San Martino mette l'uomo in prima, grazie alla base su ball conquistata da Bighignoli, che viene poiu spinto a punto grazie alle due valide successive di Dal Maso e Sartori che chiudono la gara sul 4-3 e assegnano il titolo ai veronesi.
Titolo giunto dopo la disputa delle semifinali con i sammartinesi che hanno sconfitto di misura i cugini Dynos Verona per 1-0 risolvendo una gara, dominata dai lanciatori, con una rubata a casa all'ultimo inning. Più dinamica invece la seconda semifinale tra Cus Brescia e Crazy Sambonifacese con i lombardi che, dopo un primo inning senza segnature, si portano in vantaggio battendo a casa un punto al secondo inning e due nel terzo. Il Crazy prova a reagire segnando due punti nella parte bassa del terzo riaprendo la partita ma Brescia nell'ultima ripresa segna altri tre punti che di fatto chiudono la gara sul 7-2.
I Dynos si consolano nella finalina per il terzo e quarto posto con la vittoria sul Crazy Sambonifacese per 5-4.
Al termine le premiazioni dell'edizione 2017 con i riconoscimenti individuali consegnati ad Alessandro Dal Maso del San Martino Junior come miglior battitore mentre quello di miglior lanciatore ha registrato l'ex equo tra Pietro Verzini del Crazy Sambonifacese e Federico Piccinelli del Cus Brescia.

RISULTATI FINALI WINTER LEAGUE VENETO OVEST RAGAZZI
San Martino Jr-Dynos VR 1-0
Crazy Sanbonifaciese -Brescia 2-7
Dynos VR-Crazy Sanbonifaciese 5-4
San Martino Jr-Brescia 4-3

CLASSIFICA FINALE WINTER LEAGUE VENETO OVEST RAGAZZI
1° SAN MARTINO JR
2° BRESCIA
3° Dynos VR
4° Crazy Sanbonifaciese
5° AZZURRA VILLAFRANCA
5° Pool 77 BZ

Per tutti i dettagli sulle 7 manifestazioni in programma questo inverno rimandiamo come sempre al sito ufficiale della manifestazione oppure sul sito Facebook per le ultime news, fotografie e curiosità.

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

  1. 1PITScritto il 3 mar 2017 (11:04)

    Fantastici! Complimenti agli Allievi di Rovigo e a tutto lo staff, in primis Lucio Taschin.

  2. 2Francesco PiccoliScritto il 1 mar 2017 (11:48)

    Per conto della Società Organizzatrice puntualizzo che, ad una verifica delle statistiche di lancio, anche MATTEO RAIMONDI del San Martino Junior, oltre ai due citati nell'articolo, risulta vincitore ex aequo del titolo di MIGLIOR LANCIATORE . Tanto dovevamo e ringraziamo.

26 mar 2017
Nazionale

Marco Mazzieri: «Ripartirò con un progetto nella mia Grosseto»

26 mar 2017
Mercato

Giordani, altro tassello per il Nettuno Baseball City

26 mar 2017
Italian Baseball League

Eduardo Sanchez: pronto per fare il partente nel Parmaclima 

25 mar 2017
Nazionale

«I miei dieci anni sulla panchina della nazionale italiana»

24 mar 2017
Baseball Ciechi

Baseball Ciechi: fuori tutti nel week end, tempo permettendo

24 mar 2017
Baseball e TV

Il softball maschile tema dominante del “Bar del Baseball”

23 mar 2017
Varie

Kennedy, arrivano (finalmente) segnali positivi

23 mar 2017
Italian Baseball League

Baseball "internazionale" a Novara

23 mar 2017
World Baseball Classic

World Baseball Classic 2017, gli USA sul tetto del mondo

22 mar 2017
World Baseball Classic

USA volano in finale e stanotte sfidano Portorico

22 mar 2017
Italian Baseball League

Torna l'amore tra Andrea Sellaroli e il Nettuno City

21 mar 2017
Baseball Ciechi

Lampi Milano e Blue Fire CUS Brescia infiammano l'Opening Day

21 mar 2017
World Baseball Classic

Portorico soffre con l’Olanda ma è ancora in finale

21 mar 2017
World Baseball Classic

Aspettando Portorico, l’Olanda strizza l’occhio alla finale

20 mar 2017
Varie

Nettuno ospita conferenza inedita su “La Città del baseball"

20 mar 2017
World Baseball Classic

WBC: le semifinali sono Porto Rico-Olanda e Giappone-Usa

20 mar 2017
Italian Baseball League

Spring training a Nettuno, tedeschi tra partite e ripetute in spiaggia

17 mar 2017
Italian Baseball League

Nettuno punta Sebastian Fontana e ospita tre squadre tedesche

17 mar 2017
Baseball Ciechi

Il derby della Madunina apre il XXI campionato baseball ciechi

17 mar 2017
Olimpiadi

Verso Tokio 2020

16 mar 2017
Baseball e TV

WBC 2017, Nazionale e Italian Baseball League al “Bar del Baseball”

15 mar 2017
World Baseball Classic

Samurai imbattuti e alle semifinali assieme all'Olanda

14 mar 2017
World Baseball Classic

Chapeau Italia! Battuta dal Venezuela saluta il WBC 2017

13 mar 2017
Winter League

Il Rovigo non si accontenta e fa il bis nella Winter League

13 mar 2017
Visto da...

Dieci, cento, mille schermi: il Classic come risorsa


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy