Baseball.it

Azzurri al Classic: girone duro, ma quanti campioni dalla MLB

di Jon Paul Morosi
L’Italia sarà nel pool D a Guadalajara dove i messicani faranno di tutto per vendicare la cocente sconfitta del 2013. Mazzieri capace di aggregare tanti position player in un line-up competitivo, pur con diverse defezioni
Francisco Cervelli al WBC 2009 prima della sfida con il Venezuela
Francisco Cervelli al WBC 2009 prima della sfida con il Venezuela
© FIBS
Articoli correlati

Non c'è dubbio che l'Italia giocherà nel più duro primo turno del torneo. Portorico ha conquistato la finale nel 2013. Il Venezuela ha uno dei migliori line-up del Classic e Felix Hernandez è tornato dopo non aver lanciato nell'edizione di quattro anni fa. Il Messico ha inserito Khris Davis - che ha battuto 42 fuoricampo per Oakland nel 2016 - in un line-up che comprende già Adrian Gonzalez.
Soprattitto il Messico sarà difficile da battere come paese ospitante. E i messicani hanno una motivazione speciale per battere l'Italia dopo la vittoriosa rimonta degli azzurri per 6-5 nel marzo 2013.
Se analizziamo il roster italiano, Anthony Rizzo era la stella sulla squadra del World Baseball Classic 2013, ma ha deciso di non giocare dopo aver guidato i Cubs al titolo delle World Series. La squadra italiana credeva di aver ottenuto il commitment da parte di Mike Napoli nella offseason, ma quando è rimasto senza contratto a partire da febbraio, ha deciso poi di non partecipare al WBC.
Eppure Marco Mazzieri è stato in grado di chiamare un certo numero di position player appartenenti a organizzazioni MLB: Francisco Cervelli e Drew Butera sono ricevitori eccellenti con una profonda conoscenza dei battitori avversari del Messico, Portorico e Venezuela. Il ruolo di Daniel Descalso sarà probabilmente simile a quello di Nick Punto nelle precedenti formazioni che hanno preso parte al Classic.
L'esterno Brandon Nimmo e gli interni Rob Segedin e Gavin Cecchini hanno debuttato in Major League l'anno scorso e occuperanno i ruoli chiave nel line-up dell'Italia. Il battitore designato e prima base Chris Colabello torna al WBC, dove è stato una brillante stella nel 2013.
Lo staff italiano comprende tre lanciatori che sono apparsi come rilievi in Major nella passata stagione: Tommy Layne, Pat Venditte e A.J. Morris, che ha anche esperienza nelle leghe minori come lanciatore partente. Oltre a Morris, i candidati come partenti per gli azzurri sono Sam Gaviglio, Trey Nielsen, Luis Lugo, Nick Fanti, Jordan Romano e il veterano Alessandro Maestri.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

24 set 2018
BaseballNow

Serie A1 2019, si deciderà poi

23 set 2018
Nazionale

Supersix, la pioggia fa vincere l'Olanda

23 set 2018
Serie A2

Imola e Godo a suon di valide brindano alla promozione in A1

23 set 2018
Serie A2

Castenaso e Redipuglia festeggiano il ritorno in serie A1

22 set 2018
Nazionale

Finale Olanda-Italia al Super 6, maltempo permettendo

22 set 2018
Nazionale

Super Six, nuova prova di forza dell'attacco azzurro

22 set 2018
Serie A2

E' l'ora della verità: la serie A2 sceglie le quattro promosse

22 set 2018
Le interviste di Baseball.it

Félix Cano: "Difficile giocare in certe condizioni"

21 set 2018
Major Leagues

Indians ai playoff, Red Sox a un passo dal record

21 set 2018
Nazionale

L'Italia vince alla sagra dei fuoricampo

21 set 2018
BaseballNow

Niente Club Olimpico anche se l'Italia dovesse vincere il Super 6

21 set 2018
Baseball Worldwide

A Parigi 2024 solo le finali

21 set 2018
BaseballNow

Italia attenta ai "venez-iani"!

20 set 2018
Nazionale

Super Six, l'Italia s'arrende all'Olanda solo al tie-break (9-8)

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy