Baseball.it

Botti di inizio anno: Babini e Cherubini a San Marino

di Redazione
La T&A ingaggia l’interno 29enne e il lanciatore 27enne dal Rimini, entrambi con ampia esperienza nella Italian Baseball League. Saranno subito a disposizione per l’inizio di preparazione in vista della stagione 2017
Un primo piano di Tommaso Cherubini
Un primo piano di Tommaso Cherubini
© Duck Foto Press (FIBS)

Sono Riccardo Babini e Tommaso Cherubini i primi due acquisti di gennaio della T&A San Marino. Interno il primo e lanciatore il secondo, entrambi provengono da Rimini e hanno dunque ampia esperienza di Italian Baseball League.
Babini compirà 29 anni il prossimo 27 gennaio e ha vissuto finora tutta la carriera con la maglia neroarancio dei Pirati. Il debutto arriva addirittura da minorenne, nel 2005, ma si tratta solo di una manciata di turni in battuta, nei quali peraltro fa registrare il primo battuto a casa e il primo punto segnato. Dal 2007 trova più continuità di impiego, mostra solidità in difesa e non commette errori dal 2008 al 2010 in quello che sarà il ruolo principale della sua carriera, quello di seconda base. Tra il 2011 e il 2013 ha buone cifre anche in attacco, con tanti turni al piatto ed efficacia sulle basi. Nel 2015 vince lo scudetto contro Bologna (4-0) e batte 4/16 nelle quattro partite di finale, mentre nel 2016, qualche mese fa, si deve arrendere all'ultimo atto delle Italian Baseball Series sempre alla squadra felsinea.
Come Babini, anche Cherubini è noto al pubblico Ibl per la lunga permanenza e l'impiego con Rimini nella massima serie. Due anni in meno (è nato il 9 novembre del 1990), è un pitcher destro che è salito per la prima volta sul monte tra 2009 e 2010 per 6.1 inning totali senza subire punti. Più sostanzioso l'impiego nel 2011, con 8 partite e 11 inning nei quali fa registrare una media di punti guadagnati di 3.27. Dopo un 2012 meno positivo dal punto di vista delle cifre, nel 2013 torna ad avere buonissimi numeri (17.2 inning, 3.06 di media ERA). Il suo miglior anno dal punto di vista statistico è il 2015, quando va al di sotto del due a livello di punti guadagnati (1.72) e lascia al piatto mediamente un avversario a inning (15 in 15.2 riprese). Su questa buonissima scia, disputa un'eccellente regular season anche nel 2016 con due partite vinte, una persa e 2.81 di media ERA. Undici le gare disputate, tre delle quali come partente.
Babini e Cherubini saranno subito a disposizione della T&A per l'inizio di preparazione in vista della stagione 2017 di Italian Baseball League.

Qui tutti i movimenti di mercato

Qui le probabili formazioni 
Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

24 giu 2018
Serie A1

Pirati, riscatto con gli interessi

23 giu 2018
Serie A1

L'Unipolsai dilaga a Sesto Fiorentino

23 giu 2018
Serie A1

Doppio di Mercuri e due errori: vince il Città di Nettuno

23 giu 2018
Serie A1

Per Rimini terzo inning fatale contro il ParmaClima

22 giu 2018
Serie A2

Il derby lombardo Bollate-Senago infiamma la prima di ritorno in A2

22 giu 2018
Serie A1

Per l'Unipolsai doppia partita a Sesto Fiorentino

21 giu 2018
Playball

Un fine settimana per palati fini con un gustoso derby Parma-Rimini

21 giu 2018
Serie A1

Parma-Rimini? Un big-match dove gli episodi risulteranno decisivi

21 giu 2018
Serie A1

Dal Titano al Tirreno, i numeri della sfida S. Marino-Nettuno

19 giu 2018
Baseball e TV

L’analisi dopo il "giro di boa” al Bar del Baseball - Extrainning

18 giu 2018
Serie A2

Le big di serie A2 fanno la voce grossa anche nell'ultima di Intergirone

17 giu 2018
Campionato Olandese

“Mister Kordemans”: con 1949 strike-out è il nuovo re d’Olanda

17 giu 2018
Punto e a capo

Bologna e Rimini continuano a volare, dietro è lotta a tre per i play off

17 giu 2018
Serie A1

Nettuno si prende la rivincita sul ParmaClima

17 giu 2018
Serie A1

T&A, doppietta per ripartire

17 giu 2018
Serie A1

Rimini di prepotenza

17 giu 2018
Serie A1

Ancora un bis per l'Unipolsai

16 giu 2018
Serie A1

Hernandez, sregolatezza e genio

16 giu 2018
Serie A1

Casanova-Lupo accoppiata vincente

16 giu 2018
NCAA

College World Series, la prima volta di Bocchi

16 giu 2018
Serie A1

UnipolSai bene a Padova

15 giu 2018
Major Leagues

Gli Houston Astros alla conquista del West…

15 giu 2018
Serie A2

Il Maremà Grosseto vuole dare un calcio alla crisi con Collecchio

15 giu 2018
Serie A1

T&A, dimenticare la retrocessione in Coppa

14 giu 2018
Serie A1

Il Rimini riparte dal campo del City


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy