Baseball.it

Fraccari: “2016, anno storico e indimenticabile”

di Redazione
Così il presidente della federazione mondiale WBSC nel messaggio di fine anno in cui ha sottolineato il grande lavoro di squadra che ha permesso di riportare baseball e softball alle Olimpiadi del 2020
Riccardo Fraccari durante la conferenza stampa del WBC 2013
Riccardo Fraccari durante la conferenza stampa del WBC 2013
© WorldBaseballClassic.com

Riccardo Fraccari, Presidente della World Baseball Softball Confederation (WBSC), ha inviato un messaggio di fine anno alla "grande famiglia globale del batti e corri" rimarcando l'importanza del 2016 che ha sancito il ritorno dei nostri sport alle Olimpiadi. Un anno storico, lo ha definito Fraccari, e sicuramente indimenticabile per il nostro movimento. Questo il testo integrale - tradotto in italiano - dello speech del numero uno della WBSC:

"E 'stato un anno che ha consumato risorse economiche ma, più di ogni altra cosa, è stato un anno che ha richiesto costante attenzione, tempo, duro lavoro, interviste, incontri e molti viaggi in varie parti del mondo. Sforzi che si sono concentrati sull'obiettivo finale di riportare il baseball e il softball alle Olimpiadi. Questa importante campagna/opportunità è stata resa possibile solo grazie al Comitato Olimpico Internazionale e al suo presidente, Thomas Bach, la cui cui visione dell'agenda olimpica per il 2020 ha portato innovazione, nuovi meccanismi e un nuovo look per il Programma Olimpico.
Queste intense attività per il nostro sport hanno richiesto un lavoro di squadra che ha visto il coinvolgimento, la collaborazione e l'impegno di molte persone e anche delle leghe professionistiche: desidero riconoscere e ringraziare tutti per gli sforzi e il prezioso contributo. Insieme, e attraverso sforzi instancabili, abbiamo finalmente restituito la dignità che baseball e softball meritano.
Con il baseball e il softball che hanno nuovamente guadagnato il diritto di essere definiti "sport olimpici", potremo contribuire ad accelerare e anche introdurre la diffusione, la crescita e lo sviluppo del nostro sport in nuovi, emergenti e tradizionali territori - facendo davvero evolvere baseball e softball in un vero e proprio globale sport. Non c'è nessun altra iniziativa, sportivo-culturale, non importa quanto grande o importante sia, che può essere paragonato ai Giochi Olimpici e l'effetto locomotiva che possono portare ad uno sport.
In termini concreti, questo risultato permette anche le nostre Federazioni Nazionali di avere accesso ai finanziamenti di solidarietà olimpica, attraverso i rispettivi Comitati Olimpici Nazionali, per la realizzazione di diversi progetti di sviluppo e di alta formazione di atleti di baseball e softball.
Sappiamo che c'è ancora molto da fare - baseball e softball possono e devono crescere. Ci sono ancora sfide da superare e importanti obiettivi da raggiungere, in modo da brillare e rimanere sul palco olimpico a lungo.
Mentre è un processo in evoluzione - e grandi passi in questo senso sono stati fatti dal 2013 - la vera integrazione della Federazione Internazionale e tutte le sue discipline (ad esempio baseball maschile, softball maschile, baseball femminile, softball femminile etc.) e relative strutture devono essere realizzati più presto possibile. Questo è l'unico metodo di sviluppare e far procedere un'organizzazione sempre più professionale in grado di soddisfare le esigenze di vari grandi progetti all'orizzonte e creare/capitalizzare nuove opportunità per il nostro sport. Per realizzare questo compito monumentale è richiesta una visione condivisa con tutte le parti del nostro complesso movimento che operano con un obiettivo finale collettivo ben in mente.
Davanti a noi abbiamo quattro anni importanti per il nostro movimento che dobbiamo assolutamente sfruttare, al fine di aumentare la popolarità e la pratica del baseball/softball attraverso più nazioni, estendendo e sviluppando le nostre discipline in quei paesi in cui non sono ancora sufficientemente presenti o non sono parte del panorama sportivo.
Il prossimo ottobre ci riuniremo al World Baseball Softball Congress in Botswana, e un elemento principale all'ordine del giorno sarà quello di aggiornare gli articoli dell'Associazione, gli statuti e i regolamenti. E avremo bisogno di discutere insieme in Botswana il percorso migliore per questo e per il futuro
".

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

16 feb 2018
NCAA

Si apre la “caccia” agli Alligatori

16 feb 2018
Serie A1

Nettuno, la Procura federale chiude il caso svincoli

16 feb 2018
Coppa Italia Baseball

Coppa Italia, ridotta la formula su richiesta delle Società

14 feb 2018
Mercato

Nettuno Baseball City, quattro volti nuovi per Morville

12 feb 2018
Winter League

A Bologna si sono chiuse le qualificazioni

11 feb 2018
Coppa Italia Baseball

Ecco comparire all'improvviso la Coppa Italia

11 feb 2018
Federazione

Il CONI da ragione alla FIBS

9 feb 2018
Mercato

Simone, decimo innesto per il Nettuno Academy

8 feb 2018
Winter League

Esordio in Veneto.Trento chiude la prima fase.Bologna quasi tutto deciso

7 feb 2018
Mercato

L'Unipolsai prende Beau Maggi e conferma Flores

6 feb 2018
NCAA

Il sogno americano di Maurizio Andretta

5 feb 2018
BaseballNow

Marcon: fatti non parole

5 feb 2018
Serie A1

Nettuno Baseball City, arrivano anche Vasquez e Acevedo

5 feb 2018
Mercato

Aldo Koutsoyanopulos, da Mission Viejo a Parma

5 feb 2018
Mercato

Nettuno Baseball City, nuovo manager e due pitcher stranieri in arrivo

4 feb 2018
Serie A2

Cambia format il campionato di serie A2 per la stagione 2018

4 feb 2018
Serie A1

La A1 si sente trascurata e scrive a Malagò

2 feb 2018
Tornei Giovanili

Leo Seminati inaugura primo “Baseball Camp” a Bergamo

1 feb 2018
Mercato

C'è Ronald Bermudez per San Marino

1 feb 2018
Major Leagues

Cleveland dice addio allo storico “Chief Wahoo”

1 feb 2018
Winter League

Al via in Friuli, primi verdetti a Bologna

31 gen 2018
Serie A2

Il JR Grosseto chiude il mercato con Grendene, Dall'Olio e Bindi

31 gen 2018
Mercato

Un cubano sul monte dell'Unipolsai

30 gen 2018
Serie A1

Serie A1 2018, l’opening day è venerdì 20 aprile

27 gen 2018
Federazione

Il consiglio federale ha deliberato sulle ripescate di A2 e B


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy