Baseball.it

Fraccari: “2016, anno storico e indimenticabile”

di Redazione
Così il presidente della federazione mondiale WBSC nel messaggio di fine anno in cui ha sottolineato il grande lavoro di squadra che ha permesso di riportare baseball e softball alle Olimpiadi del 2020
Riccardo Fraccari durante la conferenza stampa del WBC 2013
Riccardo Fraccari durante la conferenza stampa del WBC 2013
© WorldBaseballClassic.com

Riccardo Fraccari, Presidente della World Baseball Softball Confederation (WBSC), ha inviato un messaggio di fine anno alla "grande famiglia globale del batti e corri" rimarcando l'importanza del 2016 che ha sancito il ritorno dei nostri sport alle Olimpiadi. Un anno storico, lo ha definito Fraccari, e sicuramente indimenticabile per il nostro movimento. Questo il testo integrale - tradotto in italiano - dello speech del numero uno della WBSC:

"E 'stato un anno che ha consumato risorse economiche ma, più di ogni altra cosa, è stato un anno che ha richiesto costante attenzione, tempo, duro lavoro, interviste, incontri e molti viaggi in varie parti del mondo. Sforzi che si sono concentrati sull'obiettivo finale di riportare il baseball e il softball alle Olimpiadi. Questa importante campagna/opportunità è stata resa possibile solo grazie al Comitato Olimpico Internazionale e al suo presidente, Thomas Bach, la cui cui visione dell'agenda olimpica per il 2020 ha portato innovazione, nuovi meccanismi e un nuovo look per il Programma Olimpico.
Queste intense attività per il nostro sport hanno richiesto un lavoro di squadra che ha visto il coinvolgimento, la collaborazione e l'impegno di molte persone e anche delle leghe professionistiche: desidero riconoscere e ringraziare tutti per gli sforzi e il prezioso contributo. Insieme, e attraverso sforzi instancabili, abbiamo finalmente restituito la dignità che baseball e softball meritano.
Con il baseball e il softball che hanno nuovamente guadagnato il diritto di essere definiti "sport olimpici", potremo contribuire ad accelerare e anche introdurre la diffusione, la crescita e lo sviluppo del nostro sport in nuovi, emergenti e tradizionali territori - facendo davvero evolvere baseball e softball in un vero e proprio globale sport. Non c'è nessun altra iniziativa, sportivo-culturale, non importa quanto grande o importante sia, che può essere paragonato ai Giochi Olimpici e l'effetto locomotiva che possono portare ad uno sport.
In termini concreti, questo risultato permette anche le nostre Federazioni Nazionali di avere accesso ai finanziamenti di solidarietà olimpica, attraverso i rispettivi Comitati Olimpici Nazionali, per la realizzazione di diversi progetti di sviluppo e di alta formazione di atleti di baseball e softball.
Sappiamo che c'è ancora molto da fare - baseball e softball possono e devono crescere. Ci sono ancora sfide da superare e importanti obiettivi da raggiungere, in modo da brillare e rimanere sul palco olimpico a lungo.
Mentre è un processo in evoluzione - e grandi passi in questo senso sono stati fatti dal 2013 - la vera integrazione della Federazione Internazionale e tutte le sue discipline (ad esempio baseball maschile, softball maschile, baseball femminile, softball femminile etc.) e relative strutture devono essere realizzati più presto possibile. Questo è l'unico metodo di sviluppare e far procedere un'organizzazione sempre più professionale in grado di soddisfare le esigenze di vari grandi progetti all'orizzonte e creare/capitalizzare nuove opportunità per il nostro sport. Per realizzare questo compito monumentale è richiesta una visione condivisa con tutte le parti del nostro complesso movimento che operano con un obiettivo finale collettivo ben in mente.
Davanti a noi abbiamo quattro anni importanti per il nostro movimento che dobbiamo assolutamente sfruttare, al fine di aumentare la popolarità e la pratica del baseball/softball attraverso più nazioni, estendendo e sviluppando le nostre discipline in quei paesi in cui non sono ancora sufficientemente presenti o non sono parte del panorama sportivo.
Il prossimo ottobre ci riuniremo al World Baseball Softball Congress in Botswana, e un elemento principale all'ordine del giorno sarà quello di aggiornare gli articoli dell'Associazione, gli statuti e i regolamenti. E avremo bisogno di discutere insieme in Botswana il percorso migliore per questo e per il futuro
".

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

23 set 2018
Nazionale

Supersix, la pioggia fa vincere l'Olanda

23 set 2018
Serie A2

Imola e Godo a suon di valide brindano alla promozione in A1

23 set 2018
Serie A2

Castenaso e Redipuglia festeggiano il ritorno in serie A1

22 set 2018
Nazionale

Finale Olanda-Italia al Super 6, maltempo permettendo

22 set 2018
Nazionale

Super Six, nuova prova di forza dell'attacco azzurro

22 set 2018
Serie A2

E' l'ora della verità: la serie A2 sceglie le quattro promosse

22 set 2018
Le interviste di Baseball.it

Félix Cano: "Difficile giocare in certe condizioni"

21 set 2018
Major Leagues

Indians ai playoff, Red Sox a un passo dal record

21 set 2018
Nazionale

L'Italia vince alla sagra dei fuoricampo

21 set 2018
BaseballNow

Niente Club Olimpico anche se l'Italia dovesse vincere il Super 6

21 set 2018
Baseball Worldwide

A Parigi 2024 solo le finali

21 set 2018
BaseballNow

Italia attenta ai "venez-iani"!

20 set 2018
Nazionale

Super Six, l'Italia s'arrende all'Olanda solo al tie-break (9-8)

19 set 2018
Nazionale

Nazionale, i 26 convocati di Gerali per l’Arizona

19 set 2018
Nazionale

Cycle di Garcia, l'Italia stringe i denti e supera il Belgio

19 set 2018
Baseball Ciechi

Brescia, Fiorentina, Milano e Roma alle “Final Four”. Scisma Patrini

18 set 2018
Nazionale

L'Italia prima spreca, poi esplode. Liquidata la Germania 

18 set 2018
BaseballNow

September baseball

17 set 2018
BaseballNow

Super 6: Per l'Italia l'obiettivo deve essere la finale

16 set 2018
Serie A2

Redipuglia, Castenaso, Godo e Imola ipotecano un posto in serie A1

14 set 2018
Nazionale

Gerali: pensare a vincere ma guardando a Tokio 2020

14 set 2018
Serie A2

Scattano le finali che garantiscono quattro posti per la prossima serie A1

14 set 2018
Nazionale

Pronta l'Italia per il Super 6

14 set 2018
Baseball Ciechi

Baseball ciechi, scattano le qualificazioni per la Coppa Italia

12 set 2018
Major Leagues

In MLB è corsa ai playoff: Red Sox già qualificati


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy