Baseball.it

Lavori in corso allo Steno Borghese

di Mauro Cugola
Scelta la strada della "soluzione tampone". Campo sistemato alla bell'e meglio in vista della ripresa degli allenamenti. Poi si vedrà. Intanto il presidente federale Marcon incontra il sindaco di Nettuno Casto
I primi lavori di ripristino allo Steno Borghese
I primi lavori di ripristino allo Steno Borghese
© Andrea Tamburrini (Baseball.it)

Sono iniziati oggi nel primissimo pomeriggio (martedì 3 gennaio) i primissimi (e attesissimi) lavori di “bonifica” dello Steno Borghese in vista della ripresa degli allenamenti del Nettuno Baseball City, prevista per lunedì 9.

Ieri ci siamo avventurati nel capire tempi e costi di un intervento atto a riportare il terreno di gioco all'antico splendore. Sostanzialmente come soluzione tampone è stata scelta quella di tagliare l'erba in eccesso con un trattorino e ripristinare se non altro il campo alla bell'e meglio, per il resto si vedrà in seguito anche in base alle esigenze della società. Un intervento ad opera della municipalizzata Poseidon.

Quello di oggi se non altro è un primissimo segnale di “attività” da parte dell'amministrazione comunale. Va ricordato però che, da quanto emerso ieri quando abbiamo sentito il parere di un esperto di campi in erba, se si rimanesse su questo binario si tratterebbe di un terreno di gioco comunque non propriamente idoneo al livello dell'Ibl. Un prato dell'esterno infestato da radici di arbusti e buche condizionerebbe molto, ad esempio, le scelte difensive di un esterno in caso di palla rimbalzante a terra... Fermo restando che poi c'è sempre da sistemare anche il diamante ed il resto della struttura.

Per le primissime sedute cureremo principalmente la parte atletica, ma la volontà è anche quella di andare subito a lavorare un po' con la palla. Meteo permettendo, chiaro, ma anche campo permettendo. Stante la situazione attuale sinceramente è complicato, ma speriamo che tutto si risolva per il meglio”, ha detto il tecnico Alberto D'Auria poco prima di apprendere che stavano iniziando i primi lavori di sistemazione. Manager che ha anche rimarcato il fatto che le strutture interne dello Steno Borghese (tunnel di battuta e bullpen) versano anch'esse in uno stato molto precario.

La notizia dei lavori sul campo per ora rasserena un po' l'ambiente, anche perché si era paventato il diamante di Anzio come soluzione alternativa. Così come la visita di oggi del presidente della Fibs, Andrea Marcon, contestualmente ad una conferenza stampa prevista per domani alle 17 alla presenza anche del sindaco Angelo Casto, dovrebbe chiarire molti progetti da parte dell'amministrazione comunale in merito allo Steno Borghese. In ballo infatti c'è la creazione di un museo permanente del baseball, cosa di cui si è parlato per anni senza che trovasse mai un'effettiva realizzazione. Primo cittadino che parlerà alla stampa ma che curiosamente, proprio rimanendo nell'ambito degli organi di informazione, si trova col grattacapo di dover dare spiegazioni di un video abbastanza imbarazzante in cui lancia epiteti non sempre "urbani" ai giornalisti locali. Va detto che si trattava di una goliardata tra amici filmata prima delle elezioni... 

Qualche ora prima, sempre il sindaco pentastellato incontrerà ufficialmente (e finalmente) il Nettuno Baseball City. Sarà l'occasione per chiarire (ma anche per capire) molti aspetti legati all'utilizzo dell'impianto, ad iniziare dalle tariffe di utilizzo, visto che la decisione recente dell'amministrazione comunale è stata quella di tornare a gestire direttamente i principali impianti sportivi della città.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

24 giu 2018
Serie A1

Pirati, riscatto con gli interessi

23 giu 2018
Serie A1

L'Unipolsai dilaga a Sesto Fiorentino

23 giu 2018
Serie A1

Doppio di Mercuri e due errori: vince il Città di Nettuno

23 giu 2018
Serie A1

Per Rimini terzo inning fatale contro il ParmaClima

22 giu 2018
Serie A2

Il derby lombardo Bollate-Senago infiamma la prima di ritorno in A2

22 giu 2018
Serie A1

Per l'Unipolsai doppia partita a Sesto Fiorentino

21 giu 2018
Playball

Un fine settimana per palati fini con un gustoso derby Parma-Rimini

21 giu 2018
Serie A1

Parma-Rimini? Un big-match dove gli episodi risulteranno decisivi

21 giu 2018
Serie A1

Dal Titano al Tirreno, i numeri della sfida S. Marino-Nettuno

19 giu 2018
Baseball e TV

L’analisi dopo il "giro di boa” al Bar del Baseball - Extrainning

18 giu 2018
Serie A2

Le big di serie A2 fanno la voce grossa anche nell'ultima di Intergirone

17 giu 2018
Campionato Olandese

“Mister Kordemans”: con 1949 strike-out è il nuovo re d’Olanda

17 giu 2018
Punto e a capo

Bologna e Rimini continuano a volare, dietro è lotta a tre per i play off

17 giu 2018
Serie A1

Nettuno si prende la rivincita sul ParmaClima

17 giu 2018
Serie A1

T&A, doppietta per ripartire

17 giu 2018
Serie A1

Rimini di prepotenza

17 giu 2018
Serie A1

Ancora un bis per l'Unipolsai

16 giu 2018
Serie A1

Hernandez, sregolatezza e genio

16 giu 2018
Serie A1

Casanova-Lupo accoppiata vincente

16 giu 2018
NCAA

College World Series, la prima volta di Bocchi

16 giu 2018
Serie A1

UnipolSai bene a Padova

15 giu 2018
Major Leagues

Gli Houston Astros alla conquista del West…

15 giu 2018
Serie A2

Il Maremà Grosseto vuole dare un calcio alla crisi con Collecchio

15 giu 2018
Serie A1

T&A, dimenticare la retrocessione in Coppa

14 giu 2018
Serie A1

Il Rimini riparte dal campo del City


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy