Baseball.it
BaseballNow by Mino Prati

Bologna, due pezzi da novanta da rimpiazzare

di Mino Prati
Per il resto squadra già fatta. A proposito di Infante, dice il DS Mura, a volte si debbono prendere decisioni che vanno al di là del puro aspetto tecnico. Potrebbe arrivare Nosti, non Epifano o Ferrini
Il DS della Fortitudo Mura, col presidente Michelini e il vicepresidente Folletti
Il DS della Fortitudo Mura, col presidente Michelini e il vicepresidente Folletti
© Renato Ferrini

Prima l'addio al baseball di Liverziani, poi il "divorzio" con Infante, magari qualche tifoso della Fortitudo cominciava a preoccuparsi.
A tranquillizzare i bolognesi ci pensa il direttore sportivo dei campioni d'Italia, Christian Mura.
"Quella di Liverziani non è una scelta o meglio è una scelta sua e noi non potevamo farci niente. Con Infante invece non si poteva continuare il rapporto per motivi che non voglio indicare e consensualmente abbiamo deciso di dividerci".
Disaccordo sul contratto?
"No assolutamente non è stato un problema economico. Non voglio entrare nel merito, perché non sarebbe giusto: diciamo che per vari motivi abbiamo deciso di separarci".
Si era sentito a suo tempo di un contratto fino al 2018...
"No. Infante aveva contratto del 2015 per tre anni, ma che poi fu modificato ed era appunto in scadenza alla fine di quest'anno e a volte bisogna prendere delle decisioni che vanno al di sopra del solo pensiero tecnico, passi necessari per certi equilibri anche se vanno contro la scelta puramente di campo".
Adesso bisognerà trovare i sostituti. Potrebbero rientrare da Novara Bassani e Dobboletta.
"Potrebbero essere due giocatori che vanno a completare la rosa, ma stiamo parlando di due cose differenti. Liverziani e Infante dovranno essere rimpiazzati possibilmente da un interno e un esterno o, diciamo meglio, da due giocatori Asi di qualità. Poi si vedrà se riusciremo a trovare la quadratura del cerchio. Per il resto la squadra resterà quella che ha vinto quest'anno".
Nel dettaglio quindi? Vediamo giocatore per giocatore.
"Grimaudo è nostro, ma in scadenza di contratto, con la volontà però da entrambe le parti di trovare un accordo. Sicuramente ci sarà Ambrosino, 'cartellino' della Fortitudo, con cui possiamo dire che il contratto è già rinnovato per due anni. Con Fuzzi dobbiamo accordarci, ma non penso ci saranno problemi e sarà o l'utlility o il nostro terza base, dipenderà dal mercato". L'interbase sarà lo straniero, Sambucci ha ancora due anni di prestito davanti. Poi Vaglio in seconda e ricevitori Sabbatani e Marval".
Si erano sentite voci di un Marval a Rimini...
"Marval è assolutamente a Bologna e del Bologna. A oggi almeno è così".
Capitolo lanciatori?
"Non c'è molto da dire. Rivero già confermato. Come italiani Panerati, Crepaldi, Pizziconi, Cadoni. Con De Santis vederemo come impostare il lavoro se saranno due partite. Buffa potrebbe avere problemi di lavoro, ma ci sono altre opzioni come oriundi".
Buona parte del lavoro, insomma, è già fatto.
"Dobbiamo solo rimpiazzare due pezzi da novanta".
Epifano o Ferrini potrebbero essere una soluzione per l'interbase?
"Ferrini credo sia già a San Marino. Epifano per il campionato italiano debbo considerarlo uno straniero, e non ha senso prenderlo per tenerlo in panca".
Esterno destro Nosti, che diventa Asi?
"L'hai firmato tu? Se è così non faccio la trattativa".
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy