Baseball.it

L'Olanda saluta il Giro d'Italia aspettando il giapponese Uezono

di Pim Van Nes
La 99esima edizione del Giro scatterà dalla Provincia del Gelderland, terra di baseball&softball con diversi club protagonisti. L'HCAW festeggia la 1.750esima nella Hoofdklasse. I Twins di Oosterhout ingaggiano il lanciatore Keiji Uezono
Il lanciatore giapponese Keiji Uezono
Il lanciatore giapponese Keiji Uezono
© De Nederlandse honkbalsite

Questo weekend il Giro d'Italia scatterà dall'Olanda, nella provincia di Gelderland: partenza venerdì da Apeldoorn, poi sabato e domenica ad Arnhem e Nijmegen. Questa provincia non ha formazioni di baseball e softball nella Hoofdklasse, il massimo campionato olandese, però Apeldoorn (dove venerdì c'è la cronometro) vanta due squadre, il Robur '58 e il WSB. Idem anche ad Nijmegen, citta romana che ospita i club di baseball Hazenkamp e Radboud Rangers. Domenica la terza tappa del giro è ad Arnhem, città del "Bridge Too Far" che attraversa il fiume Reno e dove giocano i Rhinos. Il percorso della carovana si snoda anche tra le città di Ede con i Moorfielders, Tiel con i Panters e Dieren con gli Animals.
In questo stesso weekend va in scena anche la Hoofdklasse con i due club "europei", Curacao Neptunus di Rotterdam, campione in carica, e L&D Pirates di Amsterdam, leader della classifica dopo 9 gare, seguite a distanza dai Twins Oosterhout, Kinheim Haarlem, UVV Utrecht, Pioniers Hoofddorp, HCAW Bussum e DSS Haarlem.
Sabato pomeriggio a Bussum, momento storico per l'HCAW che disputerà la sua 1.750esima partita ufficiale nel massimo campionato olandese. La società, fondata nel 1957, è stata promossa nella Hoofdklasse nel 1966 dopo i play-off contro gli Storks dell'Aia. Dalla stagione 1967 l'HCAW ha sempre partecipato alla Hoofdklasse, fatta eccezione per l'anno 1983. La società, sponsorizzata da Mister Cocker, ha vinto il campionato nazionale nel 1996 e 1998 conquistando anche la Coppa delle Coppe nel 2000. Nessun altra società olandese ha disputato più partite nella Hoofdklasse.
Cresce intanto l'attesa per un giocatore giapponese che tra poco più di una settimana sbarcherà In Olanda. Non sono tanti gli stranieri nel massimo campionato (principalmente belgi), anche se i risultati sul campo attirano sempre giocatori dall'estero alla ricerca di opportunità nell'honkbal per svilupparsi e semmai incuriosire gli scout MLB presenti in Olanda. Il 12 maggio arriverà dall'Australia per rinforzare i Twins di Oosterhout nella Hoofdklasse (ed Amsterdam nella lega europea) il lanciatore giapponese Keiji Uezono. Importante l'esperienza nella Nippon Professional Baseball League: ha militato con Hanshin Tigers (2007-2011) e Rakuten Eagles (2012-2014), due anni fa è stato compagno di squadra degli olandesi Andruw Jones e Loek van Mil. Con Tigers e Eagles, Uezono ha lanciato 236 riprese ed ha eliminato 189 battitori al piatto.

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

14 dic 2017
Mercato

Il "caso Sabbatani"

14 dic 2017
Italian Baseball League

"Peppe" Natale per l'UnipolSai

12 dic 2017
Varie

Addio a Everardo Dalla Noce, fu Presidente FIBS nel 2001

12 dic 2017
Baseball.it Awards

"Baseball.it Awards 2017", Bologna e Novara al top

9 dic 2017
Italian Baseball League

Zangheri-Pillisio, la staffetta ora è realtà

6 dic 2017
Mercato

De Wolf, un belga a San Marino

6 dic 2017
Mercato

Rimini ingaggia il pitcher Cerilio Soleana

4 dic 2017
Mercato

Juan Martin è il primo ingaggio della T&A San Marino

2 dic 2017
Italian Baseball League

Il Città di Nettuno batte un altro colpo: annunciato Colagrossi

2 dic 2017
Italian Baseball League

Potrebbe non essere una categoria in via di restrizione

1 dic 2017
Serie A Federale

Andrea Mazzoni è il nuovo manager della Farma

1 dic 2017
Visto da...

“Non lasciamo morire questo nostro, amato baseball”

30 nov 2017
NCAA

Dall’Italia al Texas: la grande occasione di Matteo Bocchi

29 nov 2017
Italian Baseball League

Fortini: "una squadra forte per l'IBL"

29 nov 2017
Mercato

Pillisio spara i primi due colpi

29 nov 2017
Varie

“Premio Donnabella” a Passarotto e alla memoria di Ambrosioni

28 nov 2017
Italian Baseball League

Il Città di Nettuno vuole l'IBL e annuncia Paolino Ambrosino

25 nov 2017
BaseballNow

Totoni Sanna: un anno all' "opposizione"

25 nov 2017
Varie

Andrea Marcon, vi racconto il mio primo anno da presidente Fibs

24 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino, perché Mario Chiarini

24 nov 2017
Mercato

Bologna prende l'olandese Lampe

21 nov 2017
Italian Baseball League

Michelini: quale campionato?

20 nov 2017
Italian Baseball League

Pillisio verso la Presidenza del Rimini

17 nov 2017
Italian Baseball League

San Marino ha scelto Mario Chiarini

17 nov 2017
Major Leagues

Carlos Beltran dice addio al baseball giocato


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2017 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy