Baseball.it

Harold Eckert per la Telemarket Rimini?

di Maurizio Roveri
Trattativa alle battute finali per il 32enne lanciatore dotato di una palla veloce e braccio da strike-out. 9 stagioni nelle Minors americane fino in triplo A con i Dodgers. Apparizioni anche in Messico con Oaxaca e Red Devils
Harold Eckert, nuovo lanciatore della Telemarket
Harold Eckert, nuovo lanciatore della Telemarket
© Broncos.com.mx

"Rumor" di mercato. C'è una indiscrezione che riguarda la Telemarket Rimini. Secondo quanto apprende Baseball.it pare che l'ambizioso club romagnolo del presidente Zangheri, e del manager Mazzotti, abbia nel mirino Harold Eckert. Anzi, secondo voci fondate, che abbiamo raccolto, la trattativa per l'ingaggio di questo forte pitcher americano sarebbe sul punto di concludersi felicemente. In tal caso, si tratterebbe di una operazione di mercato importante e di un investimento economico sostanzioso. Se verrà firmato, sarà lui il "partente" dei Pirati nella gara del lanciatore straniero.
Harold Eckert, pitcher di Triplo A, gode di buona credibilità. Palla veloce, braccio da strikeout. All'attivo nove stagioni nelle Leghe professionistiche minori, sei delle quali in squadre di livello AAA. Lanciatore destro, 32 anni (è nato il 18 luglio 1977 a Perth Amboy nel New Jersey), Harold Wayne Eckert è un prodotto di Florida International University. Scelto dai Los Angeles Dodgers nel 1999 al 19° giro. Però ha cominciato la sua carriera professionistica facendo parte della organizzazione dei New York Mets. Nel 2001 ha giocato da rookie a Kingsport, passando immediatamente (dopo appena due partite) in A- con la divisa di Brooklyn. Ancora una promozione e nel 2002 eccolo indossare la casacca di Columbia, squadra di Singolo A dei New York Mets.
Nel 2003, all'età di 25 anni, è a St. Lucie in singolo A avanzato. Da qui Eckert balza direttamente in Triplo, dopo una fugace apparizione (3 gare) in Doppio A con Jacksonville: è il 2004 quando entra a far parte della franchigia dei Los Angeles Dodgers. Tre campionati con Las Vegas, 2004 appunto, 2005, 2006. La stagione 2007 lo vede ricominciare ancora in triplo A con Las Vegas ma dopo dieci partite viene tagliato ed approda in Independent, nella Atlantic League, con Newark.
Cambia strada, all'alba dei trent'anni. Va a giocare in Messico. Sempre a livello di Triplo A. Nel 2008 comincia la stagione con Oaxaca e la conclude con Mexico City Red Devils. L'anno scorso, prima una buona parte di campionato indossando la casacca dei Red Devils di Mexico City per concludere poi con i Broncos de Reynosa.
Eccellente, a livello di ERA, la stagione 2008: 4.03 con Oaxaca (11 partite, 10 da partente), addirittura 2.10 (apprezzabilissimo in AAA) nelle cinque partite - da partente e di cui 4 vinte - con i Red Devils.
Complessivamente, questi i "numeri" di Harold Eckert in 9 stagioni di Minor League: Partite vinte 62. Perse 50. Più, 3 "salvezze". Partite giocate 217, delle quali 144 da partente. Sono 149 le partite fatte in Triplo A. Totale inning lanciati, in 9 anni di Minor League, 928. Strikeout realizzati 837. Basi su ball 401. Battute valide concesse 979. Complessivamente un apprezzabile 4.86 di ERA (media punti guadagnati sul lanciatore), considerando che ha giocato a lungo in Triplo A.

 

Licenza Creative Commons È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it.
Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.
COMMENTA L'ARTICOLO
Il commento prima di essere visibile dovrà essere confermato attraverso l'indirizzo e-mail inserito nel modulo

18 ott 2018
WBSC

Scatta a Barranquilla e Monteria un super Mondiale under 23

16 ott 2018
Baseball Ciechi

La Roma All Blinds chiude in bellezza il 2018

15 ott 2018
Major Leagues

Championship Series 2018: parità perfetta

13 ott 2018
Nazionale

Potrebbero essere olimpici

13 ott 2018
Varie

Lutto nel baseball nettunese: si è spento Benedetto Faraone

12 ott 2018
Major Leagues

Al via le Championship Series, è caccia al pennant

10 ott 2018
Major Leagues

Red Sox, 10 e lode. Eliminati gli Yankees

10 ott 2018
Campionato Olandese

Rotterdam campione d’Olanda per la 19esima volta

9 ott 2018
Serie A1

Serie A1, ecco chi sta facendo un pensierino al ripescaggio

5 ott 2018
BaseballNow

Che senso ha l'obbligo degli AFI?

5 ott 2018
Serie A1

Michelini non è d'accordo

5 ott 2018
Major Leagues

Ryu sale in cattedra. E stanotte parte anche la American League

5 ott 2018
Baseball Worldwide

Annunciato il calendario del Mondiale Under 23

5 ott 2018
Serie A1

Avanti con la proposta della FIBS

4 ott 2018
Major Leagues

Ai Rockies e Yankees le “Wild Card” e ora scattano le Division Serie

4 ott 2018
Baseball e TV

Su Dazn in diretta tutti i play-off della MLB

3 ott 2018
Serie A1

La serie A1 tornerà alle tre partite nella poule scudetto?

2 ott 2018
Major Leagues

MLB: scattano i play-off dopo la “lunga notte” degli spareggi

1 ott 2018
Baseball Ciechi

Alla Roma All Blinds la Coppa Italia 2018

1 ott 2018
Giovanili

Assegnati gli scudetti giovanili

30 set 2018
Serie A2

Il baseball grossetano adesso strizza l'occhio alla serie A1 2019

29 set 2018
Baseball Ciechi

La finale di Coppa Italia 2018 tra un classico e un inedito

28 set 2018
BaseballNow

Perché non la Coppa Italia come terza partita?

28 set 2018
Serie A1

La serie A1 del prossimo anno secondo Marcon

28 set 2018
BaseballNow

Club Olimpico sì per il baseball


_______
Redazione Baseball.it

BASEBALL.IT è una testata giornalistica online regolarmente registrata al Tribunale di Bologna che si avvale della collaborazione volontaria e a titolo gratuito di giornalisti, esperti e semplici appassionati il cui obiettivo principale è quello di raccontare il baseball italiano e internazionale.

Licenza Creative Commons

Tutti i contenuti di BASEBALL.IT sono pubblicati sotto la licenza "Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia".
Se anche tu desideri collaborare ed entrare a far parte del nostro staff, contattaci con l'indicazione degli argomenti specifici su cui ti piacerebbe contribuire.
È consentita la diffusione in qualunque forma degli articoli e dei dati pubblicati sul sito www.baseball.it. Tuttavia si richiede che la riproduzione sia completa e non parziale, che comprenda nome, cognome dell'Autore e pagina web dell'articolo riprodotto.

© 1998-2018 - Baseball.it di Alessandro Labanti | Reg. n° 7419 del 26/3/2004 Tribunale di Bologna - Direttore Responsabile Filippo Fantasia - Privacy Policy