Doppietta del Parma Clima sul Castenaso

Nell’ultima uscita prima del via al campionato i ducali vincono 1 a 0 con gli sgtranieri sul monte e 12 a 7 nella sfida fra italiani

Parma Baseball
Ozanich
© Parma Baseball

Nell’ultima uscita prima del via al campionato due vittorie per il Parma Clima, contro il Castenaso, nonostante le assenze di Casanova e dei due ricevitori titolari,
Gara 1
Il primo confronto si è concluso con il successo dei ducali per 1 a 0: decisivo il punto segnato al primo inning da Koutsoyanopulos, grazie ad un triplo a destra di Sebastiano Poma.
Nelle fila dei parmigiani convincente la prova dei lanciatori Ozanich e Oberto, che non hanno concesso punti agli ospiti. Ozanich ha lanciato quattro inning perfetti eliminando consecutivamente i dodici battitori affrontati e realizzando anche quattro eliminazioni al piatto, mentre Oberto ha lavorato egregiamente con i cambi di ritmo chiudendo senza problemi le ultime tre riprese.
Nel box di battuta i migliori sono risultati Ricardo Paolini, protagonista di un brillante “tre su tre”, e Sebastiano Poma, autore di un singolo e di un triplo: le altre valide parmigiane sono state realizzate da Zileri e Mirabal.
Da rivedere invece il gioco sulle basi. Al primo inning Poma è incappato in un’ingenua eliminazione a casa base in situazione di zero eliminati, successivamente Paolini e Zileri sono stati facilmente intrappolati tra prima e seconda base sbagliando i tempi di esecuzione su tentativi di rubata.
Nel Castenaso da segnalare la solida prova dei lanciatori Lopez, Miliani e Rodriguez, ma le difficoltà di un attacco che è riuscito ad ottenere soltanto due singoli con Loardi e Venturi.
Gara 2
Nel secondo incontro, vinto dal Parma Clima con il risultato di 12 a 7, i tecnici Poma e Nanni si sono affidati inizialmente ai lanciatori di formazione italiana, Aldegheri da una parte e Fabiani dal’altra. Come prevedibile ne è uscito un confronto nel quale gli attacchi hanno avuto maggior fortuna. Il Castenaso si è portato in vantaggio in apertura sfruttando un singolo a destra di Peraza, ma i ducali hanno rapidamente rovesciato il parziale battendo quattro valide al secondo inning con Gradali, Paolini (doppio), Desimoni e Mirabal. Il terzo attacco del Castenaso si è concluso per gli ospiti con due punti e grandi recriminazioni per le eliminazioni sulle basi nelle quali sono incappati Ambrosino e Peraza, autori dei doppi del pareggio. Nuovo vantaggio per il Parma Clima nella seconda parte della terza ripresa: l’attacco ducale ha sfruttato i problemi di controllo del rilievo Andretta per riempire le basi ed ha messo quattro punti sul tabellone grazie a Desimoni (base per ball) e Koutsoyanopulos, bravo a infilare un doppio nel corridoio tra esterno sinistro ed esterno centro. Il Castenaso non si è arreso e al quinto si è riportato in parità capitalizzando l’incerto ingresso in pedana di Rivera con quattro singoli e un fuoricampo a sinistra di Marco Sabbatani. La gara si è decisa nella seconda parte del sesto inning. Mercuri ha strappato quattro ball al mancino Cannellini, Poma ha colpito la terza valida personale del pomeriggio, Gradali ha beneficiato di un errore difensivo e Riccardo Flisi ha prodotto la volata di sacrificio del nuovo vantaggio. Poco dopo Desimoni ha realizzato il triplo del 10 a 7 e infine Koutsoyanopulos ha messo il sigillo sulla vittoria ducale con un lunghissimo homerun a sinistra.

Commenta per primo

Lascia un commento