Martina, da Oosterhout a Bologna

L’Unipolsai ingaggia il ricevitore-esterno olandese dei De Glaskoning Twins

www.fortitudobaseball.it
Jarreau Martina
© www.fortitudobaseball.it

La UnipolSai Fortitudo si è assicurata le prestazioni del giocatore olandese Jarreau Martina, un ricevitore che può ricoprire anche il ruolo di esterno, con la caratteristica insolita per un catcher di essere molto veloce, come dimostrano le 20 basi rubate nell’ultima stagione, secondo assoluto nel campionato olandese.
Classe ’90, nato a Tilburg (Paesi Bassi), l’esperienza di Maretina nella Dutch Major League è iniziata nel 2010 con un paio di presenze nello Sparta Feyenoord. Nel 2011 è passato all’ ADO Den Haag. Dopo qualche stagione . Dopo qualche stagione in seconda serie, con i De Glaskoning Twins (squadra di Oosterhout), nel 2015 è stato il miglior battitore per media (.266) dei Mr. Cocker HCAW di Bussum, con 5 doppi e 2 tripli in 33 gare di regular season.
Nel 2016, con i Twins promossi in prima serie, Martina torna ad Oosterhout e chiude la stagione regolare battendo .299, seconda mazza del team, ottenendo anche una eccellente media arrivi in base vicina a .400. Per lui 34 partite, un po’ meno della metà nel ruolo di ricevitore. Nell’anno successivo medita il trasferimento ai fortissimi Doors, poi rinuncia per motivi di lavoro e rimane inattivo.
L’anno scorso – ancora con i Twins, quarti ed ammessi alle semifinali – si divide il piatto di casa base con il compagno Janssen, disputando in regular season 38 incontri, dimostrandosi il quinto battitore del team come media (.272), con 5 doppi e 2 tripli, con 13 basi ball e 7 colpiti (a fronte di 20 strikeout) che portano la sua media arrivi in base a un ottimo .356.

Qui tutti i movimenti del mercato 2018-2019

Commenta per primo

Lascia un commento