Il consiglio federale di Riccione

Un visto in più per Bologna e Rimini in Coppa Campioni. Diritti di immagine alla Fibs

www.fibs.it
Logo FIBS
© www.fibs.it

In occasione della Con3 a Riccione c’è stata anche la riunione per il consiglio federale.

Fra le decisioni prese (oltre ad approvazione circolare attività giovanile, accordo con la federazione slovena, termini per i pagamenti delle tasse gara e perdita delle partite a tavolino in caso di non ottemperanza, regolamento attività amatoriale, Masters Game, contributi ai comitati regionali, impianto Kennedy di Milano), la decisione di concedere un ulteriore visto per giocatori stranieri alle due squadre di serie A1 che parteciperanno alla Coppa dei Campioni 2019 (Fortitudo Bologna e Rimini).

Inoltre il consiglio ha deliberato di “regolare, nelle carte federali, la titolarità, da parte della FIBS, dei diritti d’immagine e audiovisivi collettivi delle manifestazioni dalla stessa organizzate, in modo da potere trattare, anche su base normativa esplicita e scritta, i medesimi diritti con i soggetti eventualmente interessati all’abbinamento commerciale ai campionati e alla produzione e diffusione, di volta in volta, degli eventi sportivi, il tutto nell’ambito più ampio della finalità della massima promozione e divulgazione delle discipline federali, nell’interesse di tutto il movimento, attraverso qualsiasi iniziativa, come previsto dallo Statuto Federale ai punti 1.a e 3 dell’articolo 2”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento