In Australia eliminati i Blue Sox di Alex Maestri

Nella ABL la finale sarà fra Brisbane Bandits e Perth Heat. In Messico Jalisco con due match ball. In Venezuela Caracas riesce ad allungare la serie con Lara

www.lmp.mx
Orlando Lara
© www.lmp.mx

In Venezuela restano vivi i Leones del Caracas che evitano lo sweep e allungano la serie vincendo per 8 a 4 gara-quattro di finale.
Con i Cardenales de Lara subito in vantaggio per 3-0 con il loro primo turno al box (doppio da 3 punti di Juniel Querecuto) era sembrato tutto finito. Invece la squadra di casa ha subito impattato il parziale, complice un errore del terza base avversario, Carlos Rivero. E al terzo c’è stato il 6-3 per i Leones, con il doppio di Ramon Cabrera, una battuta in diamante di Wilfredo Tovar e un errore del catcher Francisco Arcia su Jose Rondon. Un passivo che gli ospiti non sono stati in grado di rimontare. Anzi, dopo esser arrivati sul 4-6 al 4°, hanno subito ancora un punto al 7° e uno all’8°.

In Messico invece Charros de Jalisco che, dopo l’aggancio in gara-quattro, sorpassano, vanno per la prima volta in vantaggio nella serie di finale con un netto 7 a 0, e adesso sono a una vittoria dal titolo della LMP. I Yaquis de Obregón sono stati letteralmente annullati dai lanci di Orlando Lara, che ha eliminato i primi 16 avversari, chiudendo poi la sua prova con 2 sole valide concesse in 8 riprese, nessuna base e 8 strikeout, con la chiusura di Martín (3 battitori affrontati 3 eliminati, 1 al piatto). Con cotanto monte su cui far conto Jalisco non ha avuto problemi ad imporsi, andando a punto 1 volta al 2° (su volata di sacrificio di Jose Amador), 2 al 5°, e altrettante al 7° e all’8°.

In Australia intanto le due semifinali hanno promosso i Brisbane Bandits (18-1, 6-8, 9-5) sui Canberra Cavalry, e i Perth Heat in rimonta (0-7, 3-1, 11-6) sui Sydney Blue Sox di Alex Maestri.

Riepilogo delle vincitrici
Panama: Toros de Herrera
Cuba: Las Tunas
Nicaragua: Leones de León
Colombia: Caimanes Barranquilla
Rep. Dominicana: Estrellas Orientales
Porto Rico: Cangrejeros de Santurce

Commenta per primo

Lascia un commento