Per i Cangrejeros de Santurce titolo in quattro partite

In Messico serie in parità dopo gara-quattro. In Venezuela Cardenales de Lara sul “tre a zero”

ligapr.com - TAB
Cangrejeros Santurce
© ligapr.com - TAB

Un punto è bastato ai Cangrejeros de Santurce per rifilare il cappotto in finale agli Indios de Mayagüez ed assicurarsi il titolo di campioni della Liga de Béisbol Profesional de Puerto Rico Roberto Clemente. Quattro partite quattro successi. Adalberto Flores, e i rilievi Lendy Castillo, James Pugliese e Fernando Cruz, non hanno concesso punti. Così a decidere è stato il turno in cui a una valida di Johneswhy Fargas è seguita la base gratis guadagnata da Irving e il bunt di Ivan de Jesus, e la battuta di Reymond Fuentes.

In Messico i Charros de Jalisco, fuori casa, hanno pareggiato la serie battendo i Yaquis de Obregón per 5 a 3 nella quarta partita della serie di finale. Decisiva la prestazione di Oliver sulla pedana, con solo 4 valide al passivo in 6 riprese e un terzo. Francisco Rodríguez dall’altra parete invece di valide ne ha permesse 7 nelle prime 3 riprese e due terzi, con 2 fuoricampo (entrambi da un punto, di Zazueta al 1° e di Cardullo al 4°) , consentendo a Jalisco di raccogliere 4 punti sufficienti già da soli a vincere. Al 7° i Yaquis sono rientrati fino a 1 punto (3-4), ma il solo-homer di Harris al 9° ha fissato il risultato sul 5-3.

In Venezuela i Cardenales de Lara si sono portati sul conto di “tre a zero” sui Leones del Caracas e quindi a una sola vittoria dal titolo con un 12-1 totale in una partita senza più storia dal 5° in poi. In vantaggio per 1 a 0 (homer di Astudillo) i Cardenales hanno completato il giro delle basi 9 volte (fuoricampo da 2 di fuoricampo da due del terza base Carlos Rivero).

Riepilogo delle vincitrici
Panama: Toros de Herrera
Cuba: Las Tunas
Nicaragua: Leones de León
Colombia: Caimanes Barranquilla
Rep. Dominicana: Estrellas Orientales
Porto Rico: Cangrejeros de Santurce

Commenta per primo

Lascia un commento