Lidom: Estrellas a segno in sole sei partite

Cortés e Sirí firmano il titolo vinto dalla squadra di San Pedro de Macoris. In Australia in semifinale va il Canberra Cavalry

http://www.lidom.com
Estrellas Orientales (LIDOM)
© http://www.lidom.com

Storico successo nella Lidom per le Estrellas Orientales, che hanno battuto ancora 4-0 i Toros del Este hanno chiuso la serie di finale in sole sei partite e sono vincendo dopo 51 anni il campionato invernale dominicano. La squadra di San Pedro de Macoris si è imposta grazie alla prova del pitcher Néstor Cortés (6 inning) e di José Sirí (.619 nelle finali) nel box, con la sua battuta al 5° che ha rotto l’equilibrio. Un altro punto segnato con Miguel Sanó (doppio) su valida di Giménez e due al 7° hanno quindi scritto il risultato finale.

In Australia la Wild Card è andata al Canberra Calvary con un netto 5 a 0 sui Melbourne Aces, fermati a due sole valide (con 3 errori commessi in difesa) dai lanci Frank Galey (7 riprese) e Zech Lemond (solo una base concessa). Due punti al 3° hanno sbloccato lo 0 a 0, poi Canberra si è messa fuori portata girando le basi ancora una volta al 6° una al 7° e una all’8°.

In Venezuela bis dei Cardenales de Lara, per 8 a 2 a suon di valide (15), sui Leones del Caracas. In vantaggio 2-0 al 1° gli ospiti non hanno raccolto altro, contro Nestor Molina (4 valide in sei inning), Vicente Campos, Ricardo Gomez e Ryan Kelly. Dal 2°, dopo il pareggio, è stato un monologo della squadra di casa, in vantaggio dal 4°, con le valide di Ildemaro Vargas, Ali Castillo (3, 2 rbi), Rangel Ravero (3, 1 rbi), Carlos Rivero (2) e Herlys Rodriguez (2).

Anche la Liga Roberto Clemente in Porto Rico vede una squadra sul “due a zero”, con i Cangrejeros de Santurce che hanno inflitto un perentorio 7 a 1 agli Indios de Mayagüez in gara due. A supportare Cabrera sul monte le battute in particolare di Jan Hernández (2 su 4 con una triplo, un doppio e 3 RBI, e Alexis Pantojas (2 su 4 con 2 RBI).

Riepilogo delle vincitrici
Cuba: Las Tunas
Nicaragua: Leones de León
Colombia: Caimanes Barranquilla
Rep. Dominicana: Estrellas Orientales

Commenta per primo

Lascia un commento