Ruiz, Ustariz e Vasquez nel mirino del Nettuno Baseball City

Iniziano le indiscrezioni di mercato per quello che riguarda il Nettuno Baseball City. Dall’Adriatico potrebbero sbarcare in riva al Tirreno il lanciatore Ruiz, l’interno Ustariz e si apre anche la possibilità del ritorno di Andy Vasquez

Lauro Bassani (PhotoBass)
José Ruiz
© Lauro Bassani (PhotoBass)

A pochi giorni dalla notizia dell’accordo societario tra il Nettuno Baseball City e Simone Pillisio, in riva al Tirreno la curiosità è tutta rivolta al pensiero di che Nettuno sarà. I tifosi sognano in grande e le prime indiscrezioni che trapelano fanno ben sperare. Nessuna conferma ufficiale, con la dirigenza che, al momento, mantiene la massima riservatezza su tutta la questione, sia sull’accordo con Pillisio, sia sui movimenti di mercato.
A Nettuno, però, qualcosa è trapelato tra i soliti bene informati. I nomi che andranno a comporre il roster a disposizione del manager Carlo Morville potrebbero essere pesanti. Come spesso avviene in questi casi in molti potrebbero seguire le orme di Pillisio, dall’Adriatico al Tirreno. Tra questi radio mercato dà come possibile il passaggio al Nettuno del lanciatore partente José Ruiz. Classe 1990, Ruiz è venezuelano e lo scorso anno è stato tra i migliori pitcher della stagione regolare con il suo 1.60 era, 62 strikeout in 56.1 riprese lanciate e sei vittorie su 12 partite giocate, di cui 10 da partente. Ruiz nella stagione 2017 era in forza al Novara, quando Pillisio era presidente e lo prelevò dal Padova che lo portò in Italia nel 2016, e lo ha seguito anche nella sua avventura riminese.
Un fedelissimo che potrebbe seguirlo anche a Nettuno. L’altro nome caldo del mercato nettunese è sempre quello di un riminese, quello dell’interno con passaporto spagnole José Alberto Ustariz, classe 1993, ottimo battitore e buon prima base che all’occasione può giocare anche esterno.
Lo scorso anno Ustariz chiuse la stagione regolare con .340 avg con 28 Rbi, meno solo di Marvale che battè 31 punti a casa. Prima di arrivare al Rimini di Pillisio, Ustariz è stato protagonista nella Division de Honor spagnola con la maglia dei Marlin Puerto Cruz per due stagioni, vincendo il titolo nazionale nel 2017 e diventando pedina importante anche della nazionale spagnola. A Nettuno, poi, potrebbe tornare anche l’interbase Andy Vasquez, tra le note più liete della stagione 2018 del Nettuno Baseball City che era stato ingaggiato proprio dal Rimini.
Tutti gli indizi fanno pensare ad un suo veloce rientro a Nettuno. Questo passaggio di Pillisio da Rimini a Nettuno potrebbe risultare decisivo anche per il ritorno del lanciatore nettunese Yuri Morellini, protagonista lo scorso anno in neroarancio. Il cartellino è di proprietà del City e, visto il nuovo riassetto societario di Rimini e Nettuno, è difficile che il suo prestito alla squadra adriatica venga rinnovato.

Avatar
Informazioni su Davide Bartolotta 209 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento