Cuba, gara-uno a Las Tunas

Quattro punti nel terzo inning e altrettanti al quarto affondano il Villa Clara nella partita di apertura della serie di finale

www.beisbolencuba.com
Yosvany Alarcon Tardio
© www.beisbolencuba.com

Il primo incontro della serie di finale se l’è preso Las Tunas con un quanto mai perentorio 13 a 6 (e un bottino di 14 valide contro 7).
Il risultato in pratica non è mai stato in discussione, se non dal primo inning, quando la squadra di casa è andata subito sul 2 a 0, dal 3° o dal 4°, quando i lanciatori del Villa Clara hanno concesso per due volte 4 punti in un turno. Sanchez Machado (6 valide in 2.2 riprese) e Mirabal Espinosa (3 valide in 0.1) in particolare non sono stati in grado di fare argine, e anche Conde Ganzalez (4 valide in 4.1) i suoi 3 punti li ha subiti. Johnson Dixon (4 su 5, un doppio, 3 rbi), Castro Monagorry (2 su 5, 1 fuoricampo e 1 doppio, 4 rbi), Alarcon Tardio (2 su 5, 1 doppio), Aloma Herrera (2 su 4, 1 fuoricampo, 4 rbi) e Pena Rivero (2 su 5) sono stati micidiali in battuta. Così come sul monte hanno quasi dominato Casanova Callava, a parte i 5 punti del 5° (homer di Ganzalez Beltran), Martinez Perez e Rodriguez Leon.
Sul 10 a 5 alla fine della prima metà del 5°, 2 punti segnati dal Las Tunas nella parte bassa della ripresa hanno in pratica chiuso la partita. Al punto ospite del 7° inning ha risposto quello dei “boscaioli” all’8°, che ha fissato il risultato sul 13 a 6.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 628 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.