Il “Club Olimpico” sarà allargato

Altri 13 giocatori considerati “promesse olimpiche” riceveranno un rimborso di 6.000 euro

Lauro Bassani - PhotoBass
Stefano Desimoni
© Lauro Bassani - PhotoBass

A proposito di quello che abbiamo scritto, sulla base di quanto pubblicato sul sito del CONI, lo scorso 8 gennaio nell’articolo “Tutti gli azzurri del Club Olimpico” ci corre l’obbligo di precisare quanto ci è stato segnalato (dandoci atto che non lo potevamo sapere) dalla Federbaseball, e cioè che in realtà i giocatori della nazionale da noi elencati percepiranno un “contributo” non di 16.000 euro ma di 14.000 (e in 22 rispetto ai 24 che ne avrebbero avuto la possibilità: gli esclusi sarebbero Carlos Teran e Renè Mazzocchi).

In accordo con gli interessati infatti la federazione metterà a disposizione un rimborso di 6.000 euro, accollandosene la parte eccedente, per altri 13 giocatori considerati “promesse olimpiche”, che non avranno però tutti i benefit dell’inserimento nel Club Olimpico Coni. Si tratta di: Federico Celli, Mattia Mercuri, Alex Sambucci, Erik Epifano, Stefano Desimoni, Sebastiano Poma, Yomel Rivera, Mario Trinci, Alessandro Deotto, Mattia Aldegheri, Samuel Aldegheri, Michele Pomponi e Ludovico Coveri.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 451 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento