Robel Garcia ci riprova

L’interno dell’Unipolsai invitato allo spring training dai Cubs

Dopo le quello che ha fatto vedere con la nazionale in Arizona, e prima al Super 6, Robel Garcia ritenta la strada delle leghe professionistiche americane. E’ stato infatti invitato allo spring training dei Cubs nel marzo prossimo.

Dopo aver vinto lo scudetto con l’Unipolsai Bologna, preso parte in maglia azzurra al Super 6 in Olanda, all’Instructional League l’interno italo-dominicano, in Italia dal 2016 a Imola poi in Fortitudo a Bologna dal 2017, ci torna a provare, dopo averci giocato nel 2010 e 2011 con gli Indians in Rookie League, nel 2012 e 2013 con Lake Country (A) e Mahoning Walley (A-).

Nel campionato italiano quest’anno Robel Garcia – classe 1993 – nella prima fase ha battuto a 281 (27 su 96), con 21 punti segnati, 17 battuti a casa e 3 fuoricampo, in 25 partite, 955 come media/difesa (5 errori). In semifinale nel box ha marcato un 4 su 10 con 3 rbi, a 900 in difesa (1 errore). In finale 357 (5 su 14), 1 fuoricampo, 2 punti battuti a casa, in battuta, 857 come media/difesa (3 errori).

(foto by Lauro Bassani – PhotoBass)

Commenta per primo

Lascia un commento