Dario Bazzarini sul mound del “Bar del Baseball”

L’ex-lanciatore di Ronchi, Milano, Rimini e Verona, per quattordici stagioni nel massimo campionato, sarà l’ospite principale della trasmissione condotta da Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra in onda stasera

Sarà Dario Bazzarini, uno dei più apprezzati lanciatori nella storia del baseball italiano, l'ospite principale della undicesima puntata del 2017 del "Bar del Baseball" in onda stasera dalle 20.30 su Young TV, canale 871 e 643 del digitale terrestre visibile in tutto il Lazio, in streaming su YouTube sul canale dedicato "Il Bar del Baseball – Nettuno" e su Facebook.
Quattordici stagioni nel massimo campionato per Dario Bazzarini che ha iniziato la sua carriera nel 1969 a Ronchi dei Legionari prima di passare a Milano e Rimini (dove ha ottenuto i più grandi successi) e con una parentesi finale a Verona nel 1996.
Alcuni suoi numeri sul monte. 1.279 inning lanciati, 81 vittorie e 69 sconfitte, 11 salvezze, 870 strike-out e 3.52 di media PGL. Nel suo palmares 2 scudetti, 1 Coppa Campioni, 18 volte in azzurro e tre partecipazioni a Mondiali.
Sarà come sempre un "Bar del Baseball" ricco di spunti: insieme ai due conduttori Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra interverranno in studio Luigi Noro, due ex-giocatori del Nettuno come Gianni Cancelli e Piero Laurenzi, oltre ad Alberto "Toro" Rinaldi e Sal Varriale in collegamento via Skype da Bologna e Parma. Con loro sono emersi i racconti e le storie del baseball degli anni '70-80 fino ad arrivare ai giorni nostri.

 

Commenta per primo

Lascia un commento